Thursday, 18 October 2018 - 10:09

Riforma costituzionale: Piccoli: “Belluno e Veneto umiliati. Renzi neocentralista”

Ott 10th, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore
Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

“Belluno sta subendo l’ennesima umiliazione: lo voglio dire alla fine di una settimana che ha visto l’affossamento puntuale e sistematico di ogni emendamento relativo all’autonomia. Non che nutrissi grandi speranze ma almeno speravo in un minimo di confronto. Belluno a parte, a uscirne con le ossa rotte è anche il Veneto e, più in generale, il concetto di regionalismo del merito. La virtuosita’ e i conti in ordine non bastano”.
È amaro il commento del senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli, al termine di una settimana votata alla discussione sulla nuova riforma costituzionale e nel giorno della visita del premier Renzi nel Trevigiano.
“Si parla impropriamente di riforma del Senato ma il Senato è solo la punta dell’iceberg: a rischio ci sono i poteri e la piena operatività del sistema delle autonomie locali. Il PD sta commettendo gli stessi errori compiuti con la riforma del titolo V del 2001, a partire da quella che doveva essere una giusta ripartizione tra competenze regionali e statali. Invece sarà di nuovo il caos”.
“A rischiare maggiormente sono le autonomie più deboli e periferiche, Belluno è il caso più eclatante: zero risorse, zero competenze, zero agevolazioni, quelle stesse che invece sono state concesse abbondantemente e ancora una volta alle autonomie che speciali lo sono già. Rispediti al mittente tutti gli emendamenti, miei e di altri colleghi. D’ora in poi ogni esponente del Pd che parlerà di autonomia a Belluno sarà in completa mala fede”.
“Anche oggi nel Trevigiano Renzi ha dato una rappresentazione di una riforma costituzionale che non c’è, una riforma che invece è di stampo profondamente neocentralista”, conclude Piccoli. “Una riforma che non farà del bene alle nostre amministrazioni né alla nostra economia”.

Share

One comment
Leave a comment »

  1. una dittatura strisciantd