Tuesday, 19 November 2019 - 20:16
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Nutriamoci bene, nutriamoci tutti. Il 3 e 4 ottobre la Belluno lo stand dell’Unicef per la mobilitazione nazionale

Set 29th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

unicefSabato 3 e domenica 4 ottobre, dalle 10 alle 17 in piazza dei Martiri a Belluno, il comitato provinciale Unicef allestirà uno stand di sensibilizzazione per compartecipare alla mobilitazione nazionale “Nutriamoci bene, nutriamoci tutti” contro la malnutrizione infantile. I volontari offriranno ai passanti, a fronte di un contributo simbolico, i “Quaderni che salvano la vita”.

I fondi raccolti saranno destinati a programmi Unicef per combattere la malnutrizione.
È un problema complesso, che richiede impegno e interventi diversificati, per questo la necessità è quella di raccogliere il supporto e l’appoggio di molte persone sensibili e attente. Questo fine settimana sarà l’occasione di sostenere concretamente l’Unicef a promuovere il diritto dei bambini a una sana e corretta alimentazione, combattendo la malnutrizione nei paesi più poveri ed emarginati. Al fianco dei volontari del comitato provinciale ci saranno, come è sempre stato, i Vigili del fuoco di Belluno, che sostengono i programmi e sono ambasciatori Unicef.

Un bambino è malnutrito se la sua dieta non gli fornisce adeguate calorie, proteine o micronutrienti per la crescita o se è incapace di assorbire il cibo a causa della malattia. Questo mix di fattori fa della malnutrizione uno dei peggiori killer dell’infanzia: ogni anno provoca la morte di 3,5 milioni di persone, il 35 per cento di bambini sotto i 5 anni. Nei paesi in via di sviluppo ogni anno nascono 19 milioni di bambini sotto peso. Per loro, i primi mille giorni di vita sono l’arco di tempo che farà la differenza tra la vita e la morte.

Share

Comments are closed.