13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Prima Pagina Terminati i lavori alla Residenza sanitaria assistenziale di Cusighe, finanziati con il...

Terminati i lavori alla Residenza sanitaria assistenziale di Cusighe, finanziati con il patrimonio della Fondazione “Humanitas”

ulss 1A meno di un anno dall’annuncio ufficiale da parte del Presidente della Fondazione Humanitas, Renzo Zampieri, di scioglimento della Fondazione e di devoluzione di parte del suo patrimonio all’ULSS 1 sono terminati i lavori alla Residenza sanitaria assistenziale di Cusighe, alla quale i fondi erano destinati.
Si tratta di 200 mila euro (2/3 del capitale versato dalla fondazione al Comitato d’Intesa e da questo trasferiti a ULSS e Conferenza dei Sindaci), per sistemare la Residenza Sanitaria Assistenziale per persone con disabilità di Cusighe.
La somma è stata utilizzata dall’Associazione “Raggio di Sole”, destinataria della donazione, in quanto soggetto della Comunità, formalmente costituito in rappresentanza di famiglie e utenti del Centro per realizzare diversi interventi, tra i quali, principalmente, l’effettuazione della manutenzione sul manto di copertura e sulle pareti dei fabbricati nonché il rifacimento della copertura dell’ingresso principale della struttura.
Grande soddisfazione viene espressa da tutte le parti coinvolte nel progetto per il risultato raggiunto, grazie al fatto che, ancora una volta, istituzioni e volontariato, si sono impegnate in modo coordinato ed integrato per un obiettivo comune.

Share
- Advertisment -

Popolari

Massaro e Perenzin sollecitano Zaia: «Asili nido ancora fermi. Vogliamo riaprirli, la Regione si decida»

  Appello dei sindaci bellunesi alla Regione Veneto affinché provveda alla riapertura degli asili nido: l'ordinanza regionale n. 50 dello scorso 23 maggio - che...

Escursionista si perde nella nebbia

Ponte nelle Alpi (BL), 31 - 05 - 20    Alle 11.15 circa la Centrale del 118 è stata contattata per avere informazioni da...

On line il sito dell’Associazione proprietari Nevegal. Progetti per rendere vivibile il Colle tutto l’anno

Il Covid-19 non ha fermato l’Associazione proprietari Nevegal che in questi mesi ha realizzato un sito internet www.associazioneproprietarinevegal.it e condiviso idee e progetti con...

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...
Share