Wednesday, 20 November 2019 - 09:26
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Il Fai a sostegno dell’arte. Iniziativa d’arte, musica e natura all’interno della rassegna Oltre le Vette 2015

Set 28th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Domenica 4 ottobre a Cavarzano prenderà il via la prima delle iniziative che il FAI bellunese e il Comune di Belluno, metteranno in atto per la raccolta fondi destinata a sostenere sia il recupero del portale d’accesso al Parco Comunale di Fisterre-Mussoi (Belluno) sia le attività istituzionali del Fondo Ambiente Italiano.

fai fondo ambientale italianoGrazie a un accordo triennale tra il Comitato FAI Belluno e l’Ente cittadino, la 19° edizione di “Oltre le Vette” inaugura con “Oltre le Vette a sostegno dell’Arte” un programma sinergico di raccolta fondi “dedicata”.
Tutti sono invitati ad aderire e a sostenere l’iniziativa perché, partecipando a “Oltre le Vette a sostegno dell’Arte”, quest’anno è possibile offrire il proprio, importante, contributo a sostegno dell’arte e, al contempo, beneficiare delle ricchezze storico-artistiche conservate nelle antiche chiese di Cavarzano – Santi Quirico e Giulitta – e di Sopracroda – San Martino.

Domenica 4 ottobre – alle ore 15 – i visitatori saranno accolti davanti alla chiesa di Cavarzano e le guide del FAI bellunese (presenti anche a San Martino di Sopracroda) illustreranno gli affreschi, altari lignei, dipinti, reliquiari, sculture e arredi preziosi che testimoniano la storia plurisecolare dell’ex chiesa parrocchiale (fino al 1967).
Le visite guidate si ripeteranno ogni mezzora sia a Cavarzano sia a Sopracroda, dove – al tramonto – il duo della Scuola di Musica Antonio Miari – Luis Lanzarini (sassofono) e Damiano Lazzaron (pianoforte) – eseguirà “Futuro Arcaico”: concerto musicale con brani scelti sul tema della comunione tra uomo e natura.
Grazie al contributo del volontariato locale i partecipanti all’iniziativa, inoltre, potranno scegliere se percorrere la distanza che separa l’ex parrocchiale di Cavarzano dalla chiesetta di Sopracroda a piedi, lungo il sentiero Arte&Natura (transitando davanti alla chiesetta di San Michele a Col Fiorito) partendo dall’ex parrocchiale di Cavarzano alle ore 15.45.

In caso di pioggia il programma di visite guidate alle chiese non cambia e il concerto avrà luogo, alle ore 18, presso la sala della nuova chiesa parrocchiale di Cavarzano: Tempio Madonna della Strada.

Share

Comments are closed.