13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Lavoro, Economia, Turismo Innovazione. Carlo Bagnoli: "A Belluno un contesto favorevole"

Innovazione. Carlo Bagnoli: “A Belluno un contesto favorevole”

prof carlo bagnoli«I contesti ambientali più difficili sono anche i più favorevoli all’innovazione. Ciò vale anche per un territorio montano come Belluno, diverso e sicuramente più complesso rispetto ad altre realtà venete, ma proprio per questo più adatto a sviluppare soluzioni innovative».

E’ quanto afferma Carlo Bagnoli, docente di innovazione strategica all’Università Ca’ Foscari di Venezia e responsabile scientifico del progetto Innovarea, nel corso dell’incontro promosso da Confindustria Belluno Dolomiti e svoltosi questo pomeriggio a Palazzo Doglioni Dalmas.

«Non è un caso – spiega Bagnoli – se un’azienda come Nokia è nata in Svezia, vale a dire in un paese con condizioni ambientali più difficili rispetto ad altri. Ciò conferma che è in questi contesti che le persone e le aziende sono più propense a sviluppare soluzioni innovative, che servono essenzialmente a risolvere problemi». «Innovare – prosegue il docente di Ca’ Foscari – è ormai fondamentale per le imprese. Non c’è alternativa. In tal senso, il primo passo da compiere è iniettare questa cultura nelle aziende e tra gli imprenditori».

«E’ per questa ragione – concorda Jury De Col, delegato all’Innovazione di Confindustria Belluno Dolomiti – che la nostra associazione intende promuovere una serie di incontri mirati su questo tema. Vogliamo essere da stimolo e di supporto alle nostre aziende, in un percorso obbligato qual è quello dell’innovazione di prodotto, di processo e anche nel modello di business».

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share