Tuesday, 12 November 2019 - 15:39
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Consiglio regionale. Movimento 5 Stelle: sul maxiemendamento sarà un Vietnam

Set 24th, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

5-stelle-beppe-grillo-130x130“Sul maxi emendamento alla Finanziaria che verrà portato domani in aula dalla maggioranza il Movimento 5 Stelle darà battaglia”.

Lo annunciano con una nota i rappresentanti regionali pentastellati.

“Il provvedimento – scrivono – taglia cento milioni di euro e andrà a colpire in modo durissimo interi settori della pubblica amministrazione e ampie fasce della popolazione.
Da un lato, ad esempio, – spiegano – il governo veneto si esibisce in vergognose sforbiciate ai fondi per la prevenzione contro la violenza sulle donne, mentre dall’altro gli esponenti della maggioranza sbraitano in piazza sul bisogno di sicurezza in Veneto.
Oppure, sempre rimanendo sul sociale, il maxi emendamento elimina fondi importanti e al contempo viene bocciata la mozione del Movimento 5 Stelle per l’abbattimento delle barriere architettoniche. Motivo? Non ci sono soldi. E allora come giustificare i tagli?

Abbiamo già smascherato e fatto saltare la vomitevole Notte delle marchette, che di milioni ne valeva 50. Ora portiamo alla luce i dettagli più nascosti della sforbiciata da cento milioni di euro: loro hanno la macchina del fumo, buttano avanti il fondo per le calamità, voluto da subito dal M5S, ma nascondono i tagli al sociale e alla cultura, noi invece abbiamo la nostra macchina della varechina. Che serve a ripulire questa Regione.
Avevamo promesso un Vietnam, – concludono – e Vietnam avranno: questi tagli vanno rivisti”.

Share

Comments are closed.