Thursday, 14 November 2019 - 21:18
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Il team italiano vince i Mondiali di corsa in montagna in Galles con Luca Cagnati

Set 23rd, 2015 | By | Category: Prima Pagina, Sport, tempo libero
Luca Cagnati

Luca Cagnati

Luca Cagnati, punta di diamante del team Dynafit, ha conquistato il titolo mondiale a squadre di corsa in montagna. La competizione iridata è andata in scena domenica 20 Settembre in Galles, e ha visto imporsi la squadra italiana come miglior team davanti a Uganda e Gran Bretagna.

In Galles gli azzurri scrivono una nuova pagina per la storia della corsa in montagna: Luca Cagnati, con un sedicesimo posto a livello individuale, ha contribuito alla conquista del titolo mondiale a squadre. Gli azzurri si sono imposti nella classifica con 25 punti, mettendosi alle spalle gli ugandesi, dominatori dell’ultima edizione, e i britannici padroni di casa.

«Partecipare ai Mondiali era uno dei miei obiettivi di questa stagione ma ero in dubbio sulla convocazione perché questo è stato per me un periodo po’ difficile a causa di qualche problema fisico – racconta Luca dopo la gara – e sono quindi molto soddisfatto del risultato raggiunto».
Nella breve cronaca della gara tutta l’emozione di un successo importante.
«La gara è iniziata subito a ritmi molto forti, quindi testa bassa e concentrazione sul percorso – continua il giovane atleta Dynafit – ad un certo punto sono anche caduto e con me anche altri compagni di squadra italiani, ma ci siamo subito rialzati e siamo ripartiti più combattivi di prima!».
E infine la gioia di una medaglia d’oro al collo.
«E’ stata una vittoria sudata contro gli ugandesi, che erano i favoriti, questa vittoria è quindi per noi un traguardo ancora più importante – conclude Luca – e nonostante la forte componente agonistica di queste competizioni, alla fine abbiamo festeggiato tutti insieme, con gli atleti di altri team stranieri: un bel momento di condivisione e allegria».

La prossima settimana Luca sarà impegnato ad Arco in una gara ad invito in previsione degli Europei 2016, poi una settimana di meritata vacanza al mare con la sua ragazza e in ottobre prenderà parte con Dynafit alla Limone Extreme Skyrace.

Share

Comments are closed.