13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Cronaca/Politica Accorpamento a Treviso della Prefettura. Piccoli. "O i tagli valgono per tutti...

Accorpamento a Treviso della Prefettura. Piccoli. “O i tagli valgono per tutti o non valgono per nessuno”

 

Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia
Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

“Di questo passo non rimarrà più nulla, franeremo tutti a Treviso. Con questo atteggiamento il Governo – in nome di una presunta lotta agli sprechi – sta condannando a morte dei territori a scapito di altri: Belluno è fra questi. O i tagli valgono per tutti – Alto Adige in testa – o non valgono per nessuno”.

A dirlo è il senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli dopo che il Governo ha stabilito l’accorpamento della Prefettura di Belluno a quella di Treviso.

“Razionalizzare la spesa pubblica è doveroso, ma occorre farlo con criterio, mettendo tutti sullo stesso piano. Non è possibile che in Veneto si chiudano Belluno e Rovigo e si tengano aperte tutte le altre: il Governo sta applicando solo e soltanto la logica dei numeri, prescindendo dalla complessità dei territori, dalle loro specificità”.

“Perché Belluno? Solo perché ci sono pochi abitanti?”, le domande di Piccoli. “Siamo alle solite: si colpisce chi già subisce il fatto di essere periferia e si aumenta il divario con la pianura e tutti quei territori che contano sull’autonomia. E’ una logica inconcepibile lontana mille miglia dai principi di autogoverno e sussidiarietà. Dov’è il Pd che parlava di “autonomia” a ogni piè sospinto, quello che appoggiava – solo a parole – i referendum per il Trentino? Cosa dicono i rappresentanti locali? Mi piacerebbe proprio saperlo”.

“Belluno è un territorio complesso, a elevatissimo rischio idrogeologico: si tratta della provincia più estesa territorialmente del Veneto, del forziere naturale ed energetico dell’intera Regione: perché bistrattarlo in questo modo?”, prosegue Piccoli.

“Immagino il domani di questo territorio e mi chiedo di cosa stiamo parlando: nessun Prefetto, una Provincia in eutanasia, risorse zero, Camere di Commercio accorpate. Il Pd è come Giuda: ci sta vendendo a Treviso”, conclude Piccoli.

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share