Tuesday, 19 November 2019 - 20:54
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Sanità, Azienda zero. Gruppo Pd consiglio regionale: “Improvvisazione e fretta. Modo di procedere inaccettabile”

Set 8th, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina, Sanità

Gruppo PD 3“E’ inaccettabile che su un provvedimento come questo, di enorme complessità e delicatezza, si proceda con l’improvvisazione e la fretta”.

E’ la dura presa di posizione dei consiglieri regionali del Pd, Alessandra Moretti, Claudio Sinigaglia, Bruno Pigozzo, Orietta Salemi e da Franco Ferrari (Gruppo Moretti Presidente), tutti componenti della Quinta Commissione, dove oggi si stanno tenendo le audizioni sul Progetto di legge n. 23 riguardante la sanità veneta.

 

“I presidenti delle Conferenze dei sindaci sono stati convocati telefonicamente in audizione appena 5 giorni fa, togliendo loro la possibilità di un approfondimento preliminare con i rispettivi territori e dunque la possibilità di esprimere fino in fondo la loro posizione. Si tratta di una grave mancanza di rispetto, visto che le Conferenze hanno un ruolo fondamentale di programmazione, cofinanziamento e gestione dei servizi sociosanitari territoriali”.

“Abbiamo chiesto ed ottenuto – concludono i consiglieri Dem – che a chi oggi ha espresso la necessità di esaminare ulteriormente la proposta di legge con la Conferenza dei sindaci, venga concesso il tempo necessario e venga dato modo di venire prossimamente in audizione”.

 

Share

Comments are closed.