Tuesday, 19 November 2019 - 20:17
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Red Carpet per Piazza dei Martiri sabato 12 settembre con 50 “non modelle” di tutte le età che sfileranno per Raptus & Rose. Al tramonto l’esclusivo cocktail in terrazza Astor

Set 7th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

sfilata raptus & RosePiazza dei Martiri si trasforma in passerella di moda. Succede sabato 12 settembre alle 19,00 grazie alla creatività e all’impegno di Silvia Bisconti, direttrice creativa di Raptus & Rose a Belluno. Una cinquantina di “non modelle” ma donne di tutte le età sfileranno per il centro indossando le colorate creazioni dell’artista. Alla fine della sfilata ASTOR Belluno offrirà in terrazza l’esclusivo cocktail “Raptus & Rose” in onore delle modelle e della collezione di abiti. In parallelo sarà trasmessa in diretta streaming a partire dalle ore 20,00 la premiazione dei cinque finalisti della 53^ edizione del Premio Campiello, concorso letterario promosso da Confindustria Veneto, che si svolge al Teatro La Fenice di Venezia.
La sfilata è aperta al pubblico ed è resa possibile grazie alla disponibilità del Comune di Belluno. E’ intitolata ConTurbanti CONNESSIONI; “ConTurbanti” perché le donne sfileranno con un turbante sul capo e “Connessioni” perché è la prima volta che un evento vede trionfare la cooperazione tra numerose figure commerciali della città. A cominciare dal Comitato onlus Gocce di Sole, organizzatore della manifestazione “Music Marathon” (12-13 settembre) che ospita la sfilata e che come ogni anno si svolgerà in piazza con un programma musicale con lo scopo di raccogliere fondi a favore di minori affetti da patologie e disagi sociali.
Silvia Bisconti ha 30 anni di esperienza nel settore moda; ama viaggiare e guardarsi attorno e trovare ispirazione nella continua ricerca di nuovi tessuti per la creazione di abiti speciali e unici. “Sabato sfileranno le nuove edizioni limitate di Raptus & Rose create mixando comodità ed eleganza” spiega Silvia. “Piccole collezioni prodotte in edizione numerata e limitata realizzate sartorialmente nell’atelier R&R a Belluno. Credo sia una delle prime volte che a Belluno si realizzi un evento grazie alla sinergia creata tra più persone e realtà commerciali. Sono contenta che ciò stia accadendo in una città come Belluno”.
Le realtà coinvolte nell’organizzazione dell’evento sono Abbigliamento Zavi & Zampieri dove, nel suo spazio in centro città, sarà possibile provare e acquistare in anteprima le edizioni limitate di R&R che sfileranno alla sera. Il tutto in compagnia di un brindisi di bollicine offerte da Biasotto, infusi di tè di Lettherarium di via Mezzaterra accompagnati dai biscotti del panificio Deola. Le acconciature delle modelle sono di Marina Jekic e Monica Volume Capelli mentre il trucco Dolomia Make up di Unifarco. La fotografa ufficiale dell’evento è Monia Merlo e i video che riprenderanno tutto l’evento di Federico Boni.

Share

Comments are closed.