Thursday, 14 November 2019 - 21:44
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Parata di campioni italiani alla cronoscalata di Pedavena. Tutti i titoli già assegnati

Set 7th, 2015 | By | Category: Prima Pagina, Sport, tempo libero

pedavena croce d'aune Paride MacarioLa gara calabrese del Reventino, a Lamezia Terme, di domenica 6 settembre ha sciolto gli ultimi dubbi sui vincitori dei titoli italiani della velocità della montagna e quindi a Pedavena è attesa una autentica passerella di campioni tricolori che, secondo un’usanza da tempo di moda, faranno di tutto per festeggiare il successo. Non è una novità che viviamo nella società dell’immagine e che molto viene condiviso sui social network. Pertanto sarà logico attendersi una vera hit parade di “addobbi” sulle auto, tutti in chiave tricolore. Così i freschi vincitori dei titoli saranno in gara alla Pedavena-Croce d’Aune del 18, 19 e 20 settembre.

Ecco dunque i nomi dei piloti attesi e che hanno conquistato la matematica certezza. Simone Faggioli è il campione italiano assoluto della montagna per l’undicesima volta in carriera. Nella Racing Start si è imposto Antonio Scappa mentre nella Racing Start Turbo ha vinto Oronzo Montanaro al termine di un bel duello con il bresciano Nicola Novaglio, che il titolo lo aveva vinto nel 2013. In Gruppo N si è imposta la Mitsubishi di O’Play mentre il Gruppo A ha avuto come dominatore Salvatore D’Amico. Marco Gramenzi con la bella Alfa Romeo ex DTM ha avuto ragione della altrettanto bella Lancia Delta Proto di Fulvio Giuliani. Al padovano Roberto Ragazzi su Ferrari il successo nella categoria GT. Nel Gruppo CN il titolo è andato al sardo Omar Magliona mentre Chirstian Merli ha vinto tra le monoposto.

Per le iscrizioni c’è tempo fino alle 20.00 di lunedì 14 settembre. Nei prossimi giorni sapremo quale sarà il “menù” offerto dalla gara nel cuore delle dolomiti feltrine.

Share

Comments are closed.