13.9 C
Belluno
martedì, Giugno 2, 2020
Home Cronaca/Politica Soccorse due donne, una ad Arsié e l'altra a Alleghe

Soccorse due donne, una ad Arsié e l’altra a Alleghe

soccorso alpino 1Arsiè (BL), 06-09-15  Uscita per una passeggiata con il figlio in località Rocca di Arsiè, lungo il sentiero ad anello che sale dal lago e scende verso il cimitero, quasi all’arrivo, E.C., 61 anni di Torino, è scivolata ed ha messo male un braccio. Scattato l’allarme alle 13.40 circa, il 118 ha inviato una squadra del Soccorso alpino della Stazione di Feltre. Dopo avere raggiunto l’infortunata a piedi, a 20 minuti dalla strada, sei soccorritori le hanno stabilizzato la gamba per una probabile frattura e, dopo averla caricata in barella, hanno trasportato la donna a spalla fino al cimitero, dove attendeva l’ambulanza diretta all’ospedale di Feltre.

 

Alleghe (BL), 06-09-15 Attorno alle 11 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Rifugio Tissi, in aiuto di una giovane che si era infortunata nelle vicinanze. Atterrata in piazzola, l’eliambulanza ha imbarcato I.D.P., 24 anni, di Longarone (BL), con un probabile trauma al ginocchio, e la ha trasportata fino ad Alleghe.

Share
- Advertisment -

Popolari

990mila euro per la messa in sicurezza a Villaga. Bortoluzzi (Provincia) e Zatta (Comune di Feltre): «Si pone fine a un problema annoso»

Partirà nei prossimi giorni la messa in sicurezza dell'abitato di Villaga, in Comune di Feltre. Una vasta operazione gestita dalla Provincia di Belluno che...

Borgo Valbelluna. Le biblioteche, “Piazze del sapere” anche per i più giovani

In questi giorni il Comune di Borgo Valbelluna si sta attivando per formalizzare l’affidamento a terzi di alcune attività del servizio bibliotecario comunale per...

2 giugno Festa della Repubblica. Cerimonia in piazza dei Martiri per il 74mo anniversario

La drammatica situazione di emergenza sanitaria causata dall’epidemia del coronavirus impone che per quest’anno la cerimonia si svolga rispettando le misure di prevenzione per...

Nevegal, basta rimpalli! De Moliner: “Non vorremmo che la proposta Gidoni in Regione finisse come la Legge 25/14 sulla autonomia della Provincia di...

"Crediamo che sulla vicenda Nevegàl debba essere fatta chiarezza sulle intenzioni che hanno la Regione e il Comune di Belluno. Non è possibile, ed...
Share