Sunday, 17 November 2019 - 09:46
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

“A presto amore mio”, il film con le immagini del Bellunese alla 72ma Mostra del cinema di Venezia

Set 4th, 2015 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

film commission belluno dolomitiLa conferenza stampa di presentazione della Film Commission Belluno Dolomiti e del film “A presto amore mio” del regista Franco Vecchiato, si terrà presso la spazio della Regione Veneto, Hotel Excelsior – Lido di Venezia, l’8 settembre alle ore 14,30.

In queste settimane sta muovendo i primi passi la Film Commission Belluno Dolomiti che si pone quale interlocutore ufficiale e professionale teso a sostenere le produzioni cinematografiche che intendono “girare” nella provincia di Belluno e che diffondono l’immagine di questo particolare, prezioso e unico territorio del Veneto. Fin dall’inizio della sua attività l’organismo, sorto all’interno del Consorzio Dolomiti, Consorzio di Imprese turistiche per la promo commercializzazione del complesso Prodotto Turistico Dolomiti, intende promuovere le risorse tecniche, professionali e artistiche locali indicandole alle produzioni che sceglieranno la provincia di Belluno.

In questa occasione si darà spazio al progetto a cooperazione europea del film: “A presto, amore mio” prodotto da Aleya Film e in fase di pre-produzione. Il film verrà realizzato anche nella nostra provincia grazie alla collaborazione di Enti pubblici e privati del territorio. La presentazione sarà curata dal regista Franco Vecchiato e vedrà la partecipazione di Maria Clara Ocera: Film Festival Taormina – Sicilia Film Commission; Giulia De Mario: Magnifica Comunita’ di Cadore; Mariagrazia Zandegiacomo: dell’Ufficio comunicazione del progetto; Daniela Zambelli: Presidente Cooperativa “Lassù”; Rupert Gietl: archeologo-coordinatore progetti Grande Guerra Austria; Roberto Da Re Giustiniani: Kellermann editore; Maria Cristina Scalet: direttore Museo Battaglia Vittorio Veneto.
Unitamente al Consorzio Dolomiti, si avrà anche la possibilità di presentare le bellezze e le potenzialità turistiche della provincia dolomitica e di promuoverle quali possibili location per le

Share

Comments are closed.