Sunday, 19 August 2018 - 05:21

Al via la terza edizione della Expo Felina delle Dolomiti: in mostra i 600 gatti più belli del mondo

Ago 27th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

persiano nero leggeraDopo il grande successo delle prime due edizioni (2013 e 2014) i felini più straordinari tornano al PalaFiere di Longarone (BL) sabato 29 e domenica 30 agosto 2015. Gatti nudi e gatti dal mantello leopardato, maestosi Maine Coon ed eleganti Persiani, felini amanti dell’acqua e felini con le orecchie arricciate all’indietro: questi e tantissimi altri saranno i protagonisti della terza edizione dell’Esposizione Internazionale delle Dolomiti di Longarone (Belluno), l’ultimo weekend di agosto (29 e 30 agosto 2015).
La Expo Felina delle Dolomiti è una manifestazione ufficiale del Libro Genealogico del Gatto di Razza Pregiata D.M. 2279 organizzata sotto l’egida dall’ANFI (Associazione Nazionale Felina Italiana – ente autorizzato a detenere e rilasciare certificati del libro origini, cioè il pedigree) e della FIFe, con il patrocinio della Provincia di Belluno e del Comune di Longarone.
Nei due giorni di esposizione saranno presenti oltre 600 gatti di tantissime razze diverse.
Location della manifestazione sarà la Fiera di Longarone, in via del Parco 3 (a 3 chilometri dall’uscita dell’autostrada). Sponsor ufficiale della expo sarà Royal Canin (sarà possibile ritirare presso lo stand buoni sconto e gadget).
Oltre al normale concorso espositivo in programma entrambi i giorni (con tutti i gatti presenti e i giudizi e le nomination decretate dalla qualificata giuria internazionale presente, il Best in Show e la sfilata di tutti i vincitori), elementi di richiamo particolare caratterizzeranno il sabato e la domenica.
Sarà assegnato, per la terza volta, il Trofeo Dolomiti, che tutti gli allevatori considerano particolarmente prestigioso. Il sabato sarà il giorno dedicato al Best Separato Maine Coon, mentre la domenica vedrà il Best Separato Norvegesi delle Foreste. È inoltre in programma lo Speciale dedicato alle cucciolate di tutte le razze.  Per tutti i visitatori, ci sarà anche la possibilità di ammirare una mostra molto particolare dedicata ai bonsai con oltre trecento esemplari anche secolari, con un unico biglietto di ingresso. Durante l’Expo saranno presentati prodotti legati ai gatti, dai tiragraffi alle spille.
“L’appuntamento di Longarone si conferma il Grande Show d’Estate per tutti gli appassionati di gatti”, ha dichiarato Fausto Bertolaso, del comitato organizzatore della expo. “Dopo il grande successo dei primi due anni, con 5 mila e 6 mila visitatori rispettivamente, non vediamo l’ora di dare il via alla terza edizione di questa expo, nel magnifico scenario delle Dolomiti, con l’obiettivo di continuare a regalare ai nostri ospiti un evento di qualità”.
Alla expo di Longarone si potranno ammirare gatti di tutte le razze, dalle più note ed eleganti alle più rare e curiose: dai Maine Coon ai Sacri di Birmania, dai Persiani ai Kurilean passando per i Siamesi, i Certosini e tante altre razze straordinarie.
L’Esposizione internazionale felina di Longarone sarà aperta al pubblico sabato e domenica dalle ore 10 alle 19. Ingresso a 8 euro, ingresso ridotto a 5 euro, gratuito per i bambini fino a 6 anni.

Per ulteriori informazioni: www.fashioncatshow.com, info@fashioncatshow.com

Costo del biglietto: 8 euro (ridotti a 5 euro, ingresso gratuito per i bambini fino a 6 anni)

Non solo gatti: alla Expo Felina delle Dolomiti anche 300 bonsai

Sabato 29 e domenica 30 agosto i visitatori della Expo Felina di Longarone (Belluno) avranno modo di ammirare anche centinaia di “piante in vaso” – tra le quali alcuni esemplari secolari – provenienti dall’Estremo Oriente. Zampe e radici, pellicce e chiome, vibrisse e rami: sia l’amicizia tra uomo e gatto sia l’arte della coltivazione dei bonsai hanno storie lunghe millenni. Nonostante questo, non sono molte le occasioni in cui i cammini di queste due passioni si sono incrociati.

Sabato 29 e domenica 30 agosto prossimi gli appassionati del Triveneto avranno l’opportunità di ammirare oltre 600 gatti di razza e 300 bonsai in un’unica esposizione.

Bon-sai significa letteralmente “pianta in un vassoio, coppa o vaso”: la caratteristica più affascinante di queste piante è che, nonostante raramente superino i 70 centimetri di altezza, l’impressione che suscitano in chi le osserva è quella di trovarsi di fronte a un vero albero, nelle sue proporzioni naturali. Nella cultura orientale il bonsai è simbolo dell’armonia fra cielo e terra, tra uomo e natura, armonia che si manifesta nell’identificazione dell’evento della crescita e dello sviluppo.

“Con un unico biglietto da 8 euro – ha dichiarato Fausto Bertolaso, del comitato organizzatore della expo – abbiamo voluto dare ai nostri visitatori l’opportunità di ammirare i meravigliosi gatti di razza dell’esposizione felina e le affascinanti, esotiche piante della mostra bonsai. Tengo a sottolineare che tutti i bonsai sono autentici, di provenienza orientale. Aspettiamo dunque un pubblico numeroso – che potrà acquistare le piante – alla Fiera di Longarone, in via del Parco 3 (a 3 chilometri dall’uscita dell’autostrada)”.
Oltre ai meravigliosi felini e alle “piante in vaso”, saranno esposti tiragraffi, cuccette, pettini e spazzole, shampoo, gadget e molto altro, e molte novità in fatto di cibo per gatti.

Share

Comments are closed.