Saturday, 22 September 2018 - 01:32

Restyling per il Museo degli alpini a Villa Patt. Aperto la domenica pomeriggio con ingresso gratuito

Ago 21st, 2015 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

In attesa dell’apertura della grande mostra fotografica dedicata al fronte veneto della Grande Guerra, prevista per domenica 20 settembre, il Museo Storico del 7° Reggimento Alpini a Villa Patt di Sedico ha colto l’occasione per rinnovare gran parte dell’allestimento permanente, esponendo in nuove vetrine cimeli fino ad ora conservati nei depositi e altri frutto di recenti donazioni.
museo settimo alpiniTutta la sala armi è stata rivista ed i pezzi esposti con criterio tematico e cronologico. Anche le nuove didascalie offrono ora molte più informazioni rispetto al passato.
Le nuove vetrine sono dedicate ai primi anni di vita del reggimento, alle campagne coloniali in Africa e alla seconda guerra mondiale, con particolare riguardo al fronte greco albanese e al fronte occidentale.
Al primo piano, la sala fotografica sulla Grande Guerra è stata arricchita da una vetrina dedicata alla guerra in montagna e da un plastico 3D della cengia Martini sul Lagazuoi mentre il diorama della trincea è stato integrato da nuovi interessanti cimeli.

Oltre alla mostra, di cui sarà data notizia più avanti, giovedì 10 settembre alle 20.45, il museo ospiterà, negli spazi esterni, uno spettacolo dedicato alla Grande Guerra: “Avevano vent’anni” organizzato dal Circolo Culturale Bellunese nell’ambito della rassegna Concerti in Villa.
Le immagini d’epoca che saranno proiettate nel corso della serata provengono dagli archivi del Museo del 7° Alpini e dall’Archivio storico di Belluno.

Il museo è regolarmente aperto al pubblico la domenica pomeriggio dalla ore 15.00 alle 18.00 con ingresso gratuito.

Share

Comments are closed.