Sunday, 16 December 2018 - 23:53

Jas Gawronski mercoledì ad Una montagna di libri di Cortina presenta: A cena dal Papa e altre storie

Ago 18th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina
Hotel de la Poste - Cortina d'Ampezzo

Hotel de la Poste – Cortina d’Ampezzo

Mercoledì 19 agosto ore 18 all’Hotel de la Poste di Cortina d’Ampezzo, per la rassegna Una montagna di libri, Jas Gawronski presenta il suo libro “A cena dal Papa e altre storie”

Quanti protagonisti del Novecento ha incontrato Jas Gawronski? Dalla celebre intervista a Karol Wojtyla a Fidel Castro, da Albert Sabin ai mausolei della Corea del Nord: storie e interviste che Gawronski ha raccolto nel libro A cena dal Papa e altre storie (Aragno).

E Jas Gawronski sarà ospite del prossimo incontro di Una Montagna di Libri, la rassegna protagonista della stagione letteraria di Cortina d’Ampezzo. Appuntamento mercoledì 19 agosto 2015, alle ore 18, presso l’Hotel de la Poste di Cortina.

JAS GAWRONSKI scoperto da Enzo Biagi e Sergio Zavoli e loro collaboratore alla Rai per i servizi televisivi da Vietnam, Taiwan, India, Stati Uniti, Europa dell’Est, è stato corrispondente della Rai da New York, Parigi, Mosca, Varsavia. Dal 1985 collabora con le reti Fininvest e con «La Stampa». È stato senatore, portavoce del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e per cinque legislature deputato al Parlamento europeo. Attualmente è presidente della Quadriennale di Roma.

IL LIBRO. Da Fidel Castro, incontrato e intervistato in una sala del palazzo dell’Avana mentre l’orologio segna la mezzanotte, alle assurdità e al cattivo gusto dei mausolei della Corea del Nord. Dal Bhutan, “la dittatura della felicità”, ad Albert Sabin, inventore del vaccino antipolio. Jas Gawronski, come ha scritto Enzo Bettiza, è sempre al top. “Una carriera folgorante, dalla Polonia lo ha portato in ogni parte del mondo, alternando la macchina da scrivere con la macchina da presa. Incalzato da una inquietudine più slava che latina, il nomade Jas sarebbe apparso accanto ai maggiori e più diversi personaggi del nostro tempo”. Lo testimoniano bene le numerose interviste, gli articoli e i vividi ritratti di persone e di luoghi raccolti in questo libro. Che culminano con il più grande successo: la duplice intervista, una in polacco e l’altra in italiano, a Karol Wojtyla, il Papa dell’Est che ha cambiato il mondo.

L’appuntamento con Jas Gawronski è quindi per mercoledì 19 agosto 2015, alle ore 18, presso l’Hotel de la Poste. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Share

Comments are closed.