Wednesday, 19 September 2018 - 07:21

A Longarone fiere ritornano i gatti

Ago 17th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè

Gatti nudi e gatti dal mantello leopardato, maestosi Maine Coon ed eleganti Persiani, felini amanti dell’acqua e felini con le orecchie arricciate all’indietro: questi e tantissimi altri saranno i protagonisti della terza edizione dell’Esposizione Internazionale delle Dolomiti di Longarone (Belluno), l’ultimo weekend di agosto (29 e 30 agosto 2015).

gatto Bengal

gatto Bengal

La Expo Felina delle Dolomiti è una manifestazione ufficiale del Libro Genealogico del Gatto di Razza Pregiata D.M. 2279 organizzata sotto l’egida dall’ANFI (Associazione Nazionale Felina Italiana – ente autorizzato a detenere e rilasciare certificati del libro origini, cioè il pedigree) e della FIFe, con il patrocinio della Provincia di Belluno e del Comune di Longarone.
Nei due giorni di esposizione saranno presenti oltre 600 gatti di tantissime razze diverse: dalle più note ed eleganti alle più rare e curiose: dai Maine Coon ai Sacri di Birmania, dai Persiani ai Kurilean passando per i Siamesi, i Certosini etc.
Oltre al normale concorso espositivo in programma entrambi i giorni (con tutti i gatti presenti e i giudizi e le nomination decretate dalla qualificata giuria internazionale presente, il Best in Show e la sfilata di tutti i vincitori), elementi di richiamo particolare caratterizzeranno il sabato e la domenica.
Sarà assegnato, per la terza volta, il Trofeo Dolomiti, che tutti gli allevatori considerano particolarmente prestigioso. Il sabato sarà il giorno dedicato al Best Separato Maine Coon, mentre la domenica vedrà il Best Separato Norvegesi delle Foreste. È inoltre in programma lo Speciale dedicato alle cucciolate di tutte le razze. Per tutti i visitatori, ci sarà anche la possibilità di ammirare una mostra molto particolare dedicata ai bonsai con oltre trecento esemplari anche secolari, con un unico biglietto di ingresso.
L’Esposizione internazionale felina di Longarone sarà aperta al pubblico sabato e domenica dalle ore 10.00 alle 19.00. Ingresso a 8 euro, ingresso ridotto a 5 euro, gratuito per i bambini fino a 6 anni.

Share

Comments are closed.