Wednesday, 19 December 2018 - 13:05

“DolomitiArtRock: l’unità di base della bellezza – viaggio inedito fra le Dolomiti UNESCO”. Domenica a Cortina la conferenza

Ago 14th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Il 16 Agosto 2015 ore 17.30 alla Ciasa de ra Regoles in Corso Italia a Cortina d’Ampezzo (BL), si svolgerà
la conferenza dal titolo “DolomitiArtRock: l’unità di base della bellezza – viaggio inedito fra le Dolomiti UNESCO”, parte del progetto culturale DolomitiArtRock.
Invitato d’onore sarà l’autore delle fotografie del microcosmo, Prof. Bernardo Cesare (www.microckscopica.altervista.org). La serata vuole regalare impressioni inedite, dirette ed emotive, sulla bellezza contenuta in queste montagne Patrimonio dell’Umanità. Si farà abitando gli spazi fra grande e piccolo, unendo la scienza e le rocce con l’arte.
Inoltre, con gli interventi di Mase Press Srl, Dolomiti Project srl e Punto3 srl si vedrà come la valorizzazione della bellezza e la sua conoscenza possano rendere ancora più accattivante e famigliare un paesaggio, tanto da proporlo al centro di un’offerta turistica e culturale di una destinazione dolomitica.

cortina estateINTRO:
Dott. Michele da Pozzo delle Regole d’Ampezzo (Direttore del Parco Naturale delle Dolomiti d’Ampezzo): introduzione e benvenuto.
Ass. Marco Ghedina del Comune di Cortina d’Ampezzo (Ass. Sport e Turismo): introduzione e benvenuto
Dott. Stefano Illing di Cortina Turismo: introduzione e benvenuto.
SVILUPPO:
Laura Jaurena di Mase Press Srl: DolomitiArtRock, l’origine dell’idea e la passione che ha reso possibile l’apertura dello sguardo sul microcosmo delle rocce dolomitiche – Microcosmoart: un modo per diffondere la conoscenza.
Prof. Bernardo Cesare del Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Padova: il microcosmo delle rocce dolomitiche – “Piccolo e’ bello – Scienza e Arte al Microscopio” – spunti sulla tecnica fotografica utilizzata.
Emiliano Oddone di Dolomiti Project srl: esempi dolomitici e non di come si possa valorizzare il patrimonio geologico e paesaggistico di un territorio mettendolo al centro dell’identità e dell’economia di un luogo (es. ricerca, progetti culturali, allestimenti, marketing ecoturistico, tematizzazioni di eventi).
Filippo Lenzerini di Punto 3 srl: l’importanza per le vallate dolomitiche di costruire definire ed attuare strategie di green marketing territoriale capaci di mettere in evidenza le eccellenze naturalistiche, ambientali e culturali di un territorio e di valorizzare l’impegno per lo sviluppo sostenibile.
Moderatore:
Sandro Furlanis (Dolomiti Project srl)
Durata complessiva: 1 ora e 45 minuti incluso il dibattito finale e le conclusioni
DESCRIZIONE del PROGETTO complessivo:
DolomitiArtRock (www.dolomitiartrock.com) è un evento culturale che vuole svelare al largo pubblico la bellezza del microcosmo delle rocce dolomitiche. Consiste in una mostra itinerante di stupende immagini realizzate al microscopio partendo da sottili “fogli” di rocce campionate nell’Ampezzano. L’autore di queste inedite immagini è il petrografo Prof. Bernardo Cesare del Dipartimento di Geoscienze dell’Università di Padova. Inoltre DolomitiArtRock vuole proporre momenti di approfondimento in relazione ai contenuti che veicola, e in relazione al ruolo della scienza e dell’arte per la valorizzazione delle Dolomiti UNESCO. Il progetto vedrà quindi lo svolgersi di attività collaterali e si proporranno dei souvenir culturali al fine di veicolare al largo pubblico i contenuti di valore universale riconosciuti alle Dolomiti (www.microcosmoart.it).
DolomitiArtRock svela un mondo inedito: il micromondo delle rocce dolomitiche, dove si cela un’inesplorata bellezza fatta da minerali, microfossili, prodotti di eruzioni vulcaniche… tutte tracce di un eredità geologica incredibile da cui prende forma la meraviglia.
Dal 27 Giugno al 24 Agosto del 2015 la mostra si inserirà nella preziosa cornice del Museo Paleontologico Rinaldo Zardini delle Regole d’Ampezzo (www.musei.regole.it).
Dal 25 Agosto al 30 Agosto del 2015 rimarrà visitabile nelle sale del Museo Palazzo Corte Metto (www.auronzomisurina.it/cultura/museo-corte-metto).
La mostra sarà poi per tutto il mese di Settembre 2015 all’AlpStation Lavaredo (www.montura.it) di Cima Gogna (Auronzo di Cadore – BL).

Share

Comments are closed.