Tuesday, 21 November 2017 - 23:18

Elettrodotto. L’interconnessione Italia-Austria è a 380mila Volt, ma alcuni politici non lo sanno e si sono bevuti la favola dei 220mila volt

Lug 29th, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Natura, ambiente, animali, Prima Pagina

traliccio 380 kvCome mai le schede tecniche contenute nel Piano strategico di Terna (verificabili nel sito ufficiale Terna) riportano le interconnessioni con l’estero a 380 Kv, anche quella Italia-Austria ossia la linea che andrà ad attraversare la Valbelluna?

A porre l’interrogativo sono i Comitati civici della Valbelluna, dopo che gli autorevoli Mainardi, Graziani, Larese Filon e Vendramini hanno da sempre assicurato linee alla tensione nominale di 220 Kv con il conforto di Terna che ha detto che si trattava solo di linee armate a 380 Kv ossia predisposte a sopportare i 380mila volt.

Ma c’è un altro interrogativo dei Comitati civici della Valbelluna, che grida con la forza di un uragano e chiede oramai da mesi e mesi a Terna:

perché mai è possibile interrare la linea in corrente continua (HVDC) Italia – Francia che attraversa le Alpi, così come quella Italia – Montenegro sempre HVDC che passa sotto il mare e, guarda caso, il progetto dell’elettrodotto della Valbelluna è in cavi aerei su tralicci di vecchia concezione?

 

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. forse di Belluno non gli e ne frega a nessuno!

  2. MENTONO SAPENDO DI MENTIRE E QUESTO DIMOSTRA CHE SOTTO SOTTO CI SONO DEI STRANI INTERESSI E C0ONDIVISIONI E’ ORA CHE QUALCUNP CERCHI DI FARE CHIAREZZA. MAGARI QUALCHE OPNOREVOLE CHE INVCECE DI RAPPRESENTARE TUTTO IL TERRITORIO E’ LEGATO ANCORA AL CAMPANILE DI CASA. NON NEL MIO ORTO DICEVA UN LORO POVERO (PERCHE’ MANCANTE DI SPIRITO VERITIERO) AMICO IN UNA PUBBLICA UDIENZA ACCUSANDO I COMITATI DI RISTRETTEZZA DECISIONALE, MENTRE LUI E I SUOI AMICI RAPPRESENTAVANO ALLORA SOLO PONTE NELLE ALPI . POI STRADA FACENDO HANNO IMBONITO QUALCHE ALTRO POLITICO OTTUSO E CAMPANILISTA…… CORAGGIO COMPAGNI CHE ALLA FINE CANTIAMO O BELLA CIAO……INTANTO SE QUALCUNO SI VERGOGNA NON E’ MALE…

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.