Wednesday, 22 November 2017 - 16:35

Luca Anselmi fa il record della pista nel circuito Spa-Francorchamps.Il pilota pontalpino mantiene la leadership sul campionato italiano e slitta al secondo posto in quello europeo

Lug 26th, 2015 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Riflettore

Luca Anselmi 3Spa-Francorchamps, 25 luglio 2015. Luca Anselmi, giovane pilota bellunese classe 1991, già vicecampione italiano ed europeo nel 2013 e quest’anno in testa all’italiano, corre al campionato trofeo Abarth Italia & Europa con la macchina Abarth 695.
Una vetrina di grande prestigio, come la 24 Ore GT Blancpain, ha fatto da sfondo al terzo appuntamento del Trofeo Abarth Selenia Europa, che si è disputato sul circuito belga di Spa-Francorchamps. Iniziato giovedì 23 luglio con le prove libere, è proseguito venerdì 24 e sabato 25 luglio con due gare.
Luca AnselmiCon ben 24 Abarth al via, equamente distribuite tra i modelli Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione e Abarth 500 Assetto Corse, non sono mancati lo spettacolo e i colpi di scena.
Gara 1. Dopo alcuni problemi tecnici nei primi giri del circuito, Luca raggiunge Lilja e sta per superarlo. Poi però l’ingresso in pista della Safety Car fa terminare la gara proprio nel momento in cui il pilota bellunese sta per sorpassare l’avversario. Luca si posiziona così al secondo posto dietro a Lilja.
Col giro veloce in gara 1, Luca fa il record della pista nel tracciato più blasonato d’Europa (in 2’47″086, media 150,9 km/h)
Gara 2. In Gara 2, disputata con pista bagnata e con la griglia di partenza formata invertendo le prime 8 posizioni di Gara1, Luca parte settimo.
La pessima visibilità che non è mai superiore ai 15 metri impone a Luca di portare avanti una gara di contenimento, posizionandosI così al quarto posto.
Pajuranta ha preceduto nell’ordine l’italiano Cosimo Barberini, lo svedese Niklas Lilja e Luca Anselmi.
Luca si colloca quindi secondo nella classifica generale del Trofeo Abarth Selenia Europe a soli 4 punti da Lilja e mantiene la leadership nell’italiano con 9 punti su Lilja
Grazie alle grandi doti di competitività della vettura – che ha un motore 1.4 T-Jet con una potenza di 215 CV ed è dotata di cambio sequenziale a 6 marce, oltre che di un assetto regolabile – sul circuito di Spa-Francorchamps le Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione, hanno sempre dato spettacolo, viaggiando a medie superiori ai 150 km orari, con duelli ravvicinati tra i piloti sui saliscendi del tracciato.
Il pilota pontalpino Luca Anselmi parteciperà inoltre con la sua Abarth 695 EVO alla 41° edizione della Cronoscalata dell’Alpe del Nevegal il primo weekend di agosto, una manifestazione in cui aveva gareggiato nella 36° edizione agli esordi della sua carriera da pilota e in cui si era contraddistinto con un’ottima prestazione.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.