Wednesday, 22 November 2017 - 22:26

Ciclabile Calalzo – Belluno * intervento della FIAB Belluno Amici della Bicicletta

Lug 17th, 2015 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Natura, ambiente, animali, Prima Pagina, Società, Istituzioni

amici della biciclettaDopo l’inaugurazione delle due ciclabili nei comuni di Pieve Cadore e Castellavazzo
dello scorso 23 maggio, riceviamo molte richieste di informazioni sulla percorribilità di
questo tragitto. Le nuove ciclabili sono aperte e percorribili. Seppur brevi, hanno due
grandi pregi: l’eliminazione di due punti prima molto pericolosi e il collegamento di
lunghi tratti di strade secondarie a basso traffico, con segnaletica ciclabile, come la
vecchia sede della statale 51 Alemagna. Così l’intero percorso Dobbiaco-Belluno si può
considerare sicuro per il cicloturismo.
Va segnalato però che attualmente sono in corso lavori sulla nuova sede della statale
(galleria di Caralte e ponte Cadore), per cui il traffico motorizzato, in certi giorni e
orari, viene deviato sulla vecchia statale, tra la “Cavallera” (subito dopo la nuova
ciclabile in uscita da Sottocastello) e Ospitale di Cadore, rendendo la pedalata poco
gradevole e sicura.
Il termine ufficiale di questi lavori è il prossimo 31 luglio, però consigliamo di
contattare l’ANAS per avere la certezza che i lavori siano effettivamente terminati e il
traffico motorizzato non sia più deviato sull’itinerario ciclabile.
Numero telefonico: 841148, senza alcun prefisso, attivo 7 giorni su 7, compresi i
festivi, 24 ore su 24 – dalle 8.00 alle 20.00 attraverso un servizio di Contact Center e
dalle 20.00 alle 8.00 attraverso una segreteria telefonica.
Email: 841148@stradeanas.it
FIAB Belluno Amici della Bicicletta
amicibicicletta@bellunoinbici.it
www.bellunoinbici.it
Sede: Via Mur di Cadola,

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.