Tuesday, 21 November 2017 - 19:40

Interventi del Soccorso alpino al Rifugio Città di Fiume e sotto Forcella D’Oltro

Lug 11th, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

soccorso alpino croda_dantruiles_24_07_13Belluno, 11-07-15 Poco prima delle 15, una squadra del Soccorso alpino della Val Fiorentina si è recata in jeep al Rifugio Città di Fiume, nel Comune di Borca di Cadore, dove un’escursionista bellunese, M.P., 38 anni, di Forno di Zoldo, era stata colpita alla testa da un oggetto spostato dal vento. La donna è stata quindi accompagnata al parcheggio e da lì si è allontanata autonomamente.

L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è invece decollato in direzione di Forcella d’Oltro, Gosaldo, per un turista bolognese, G.M., 55 anni, infortunatosi a una gamba dopo essere scivolato. L’uomo, che si trovava con la moglie tra la forcella e il Bivacco Menegazzi, è stato recuperato con un verricello, per essere poi affidato all’ambulanza diretta all’ospedale di Agordo. La donna è scesa con i soccorritori trentini, sopraggiunti nel frattempo. Allertata anche la Stazione del Soccorso alpino di Agordo.
Cortina d’Ampezzo (BL), 11-07-15 Attorno alle 18.30 il 118 è stato allertato per un’escursionista che, al rientro dalla ferrata Dibona sul Cristallo, non riusciva più a proseguire, affaticata e con dolori alle ginocchia. Una squadra del Soccorso alpino di Cortina si è quindi diretta in jeep in Val Padeon, dove termina il tratto attrezzato, e ha raggiunto P.D., 51 anni, di Conegliano (TV), che si trovava con il marito, per accompagnarla alla macchina. La coppia si è poi allontanata autonomamente.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.