Saturday, 18 November 2017 - 10:28

Frana Cortina. Giovanni Piccoli al governo: “Subito una deroga al patto di stabilità, e nuove risorse”

Lug 9th, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore
Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

“Il Governo deve immediatamente escludere dal computo del patto di stabilità tutti quegli interventi necessari a ripristinare la normalità sulla strada di Alemagna. Vale per Cortina come per i comuni della Riviera del Brenta colpiti dalla tragica tromba d’aria di ieri. Non si devono ripetere gli errori dello scorso anno con le frane del Comelico e i fatti di Refrontolo”.

A dirlo è il senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli all’indomani dell’ondata di maltempo che ha interessato il Veneto, dall’Alto Bellunese alla provincia di Venezia.

Piccoli ha presentato con i colleghi veneti di Forza Italia una interrogazione urgente al Governo dove vengono richiesti interventi immediati e sgravi per i comuni della Riviera del Brenta duramente colpiti: “Ma lo stesso principio deve valere anche per Cortina e San Vito di Cadore, i due comuni che in queste ore sono alle prese con la gestione dell’emergenza”, rimarca Piccoli.

“Il Governo deve consentire ai sindaci di operare immediatamente da un lato mettendo a disposizione nuove risorse, dall’altro concedendo una deroga al patto di stabilità. Non si commetta l’errore del recente passato e il paradosso di sindaci costretti a non usare i soldi in cassa per mettere in sicurezza il proprio territorio a causa delle maglie sempre più strette del patto di stabilità”.

“Massima attenzione deve essere prestata anche agli operatori turistici. Non dimentichiamoci che la stagione è iniziata e che già ci sono dei contraccolpi”, conclude Piccoli.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.