Wednesday, 22 November 2017 - 16:40

Treni. Nuova interrogazione del senatore Piccoli sui collegamenti diretti con Roma e per Vicenza: “Sono cruciali per il turismo”

Lug 5th, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

“La questione dei collegamenti diretti con Roma per Vicenza e Belluno è di cruciale importanza per il turismo veneto, per questo il Governo – accanto a Trenitalia e agli enti territoriali – deve dare una risposta”.
A dirlo è il senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli che, con una nuova interrogazione al Ministero dei Trasporti, chiede un intervento dell’Esecutivo sul ripristino delle corse dirette tra Vicenza e Roma, ma anche Calalzo – Roma.
“Il Ministero ha risposto alla mia prima interrogazione dell’autunno scorso con una spiegazione laconica e in parte copiata da altri documenti precedenti dove si insisteva sulla mancanza di passeggeri: il problema è che parliamo di numeri risalenti al 2004 per Vicenza e al 2011 per Calalzo. Nel frattempo sono successe molte cose, Vicenza ha visto consolidare il suo nome come città d’arte Internazionale, mentre le Dolomiti continuano a essere patrimonio Unesco e si sono viste assegnare con Cortina i mondiali di sci 2021. Infrastrutture e servizi sono tematiche che meritano sempre una risposta”.
“Se davvero si vuole parlare di turismo non si può prescindere da tutto questo, soprattutto in un’ottica di sviluppo futuro nell’ambito di una sempre maggiore integrazione tra gomma e rotaia. Su questa battaglia mi auguro di avere al più presto al mio fianco il nuovo assessore regionale ai trasporti: è importante che il territorio chieda collegamenti ferroviari capaci di collegare le aree di maggiore pregio con il resto del Paese”, conclude Piccoli.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.