13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 3, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Sabato al Centro San Felice di Trichiana i 35 anni de L'Ombra

Sabato al Centro San Felice di Trichiana i 35 anni de L’Ombra

Tutto è pronto per il grande evento incentrato a 360° sul mondo del giornalismo, che il Circolo Culturale della Sinistra Piave “L’ombra” ha ideato per sabato 4 luglio, in occasione dei 35 anni dalla fondazione della propria omonima testata.
l'ombra mensile sinistra piave“La penna esprime…L’ombra diffonde”. L’importanza del giornalismo locale eleva ed integra la cultura personale. Questo è il titolo della serata che avrà inizio, a partire dalle ore 20.30 al centro San Felice di Trichiana, con ospiti alcuni qualificati esponenti del mondo scientifico, nonché dell’ambito prettamente giornalistico, i quali accenderanno i riflettori, in un’era oggigiorno continuamente contaminata dal modo digital e dall’essere “sempre connessi h24”, sull’importanza di un giornalismo locale che possa mettere in rilievo quelle che sono le molte potenzialità del nostro territorio, le sue tradizioni e le sue genti.
“Da ben 35 anni a questa parte – commenta il caporedattore de L’ombra – il nostro periodico entra tutti i mesi nelle case dei nostri concittadini, senza mai essere venuto meno neppure una sola volta. L’ombra è diventata un giornale per l’intera famiglia, che viene letto con attenzione e atteso con ansia tutti i mesi. Desideriamo perciò invitare i tanti lettori e gli esponenti delle varie associazioni della Sinistra Piave a questa nostra festa, per ringraziarli pubblicamente della fiducia che da anni ci viene accordata”.
Relatori dell’incontro saranno il prof. Guido Mantovani, docente di Finanza aziendale all’Università Cà Foscari di Venezia, e il Direttore de L’Amico del Popolo, Carlo Arrigoni. A fare gli onori di casa, naturalmente, sarà il Direttore de L’ombra, Edoardo Comiotto.
In questo periodo contrassegnato dalla crisi, che ha investito significativamente anche la carta stampata, il periodico L’ombra si è dimostrato essere una testata in controtendenza, registrando un aumento degli abbonati.

Share
- Advertisment -

Popolari

Alto Adige – Austria, confini “modificati” dagli schuetzen. De Carlo: “Non si spostano i confini della patria, traslochino loro oltre il Brennero. Gravissima offesa...

Gli schuetzen “spostano a sud” i confini tra Alto Adige e Austria nella giornata della Festa della Repubblica: “Un'offesa gravissima proprio in occasione di...

Probabile crisi allergica, soccorsa una ragazza. Altri due interventi in montagna

Domegge di Cadore (BL), 02 - 06 - 20   Alle 13.20 circa il Soccorso alpino del Centro Cadore è stato allertato dalla Centrale del...

Feltre aderisce all’invito della Prefettura per la manifestazione in forma ridotta del 2 giugno

Facendo proprio l'invito della Prefettura di Belluno riguardo alle misure prudenziali di contenimento dell'epidemia in corso, l'Amministrazione comunale di Feltre ha deciso che quest'anno...

In piazza dei Martiri si celebra la Festa della Repubblica. In stazione va in scena la brodaglia in salsa leghista

Stop sanatoria clandestini, aiuti per commercianti artigiani partite Iva, studenti paritarie invisibili, studenti universitari invisibili, pace fiscale e stop cartelle, flat tax e fiducia...
Share