Tuesday, 20 August 2019 - 11:58
direttore responsabile Roberto De Nart

Da Monaco a Venezia a piedi: una guida online in italiano 28 tappe (8 “bellunesi”), 520 km, 3 nazioni, 20.000 metri di dislivello: un nuovo sito web racconta il “Percorso da Sogno”

Giu 30th, 2015 | By | Category: Meteo, natura, ambiente, animali, Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

Monaco-Venezia-passo-duranDa Monaco a Venezia a piedi, attraverso le Alpi, le Dolomiti e le dolci colline venete: il “percorso da sogno” ideato dall’alpinista tedesco Ludwig Graßler nel 1977 collega in un’avventura unica molti luoghi di straordinaria bellezza, tra scenari incantevoli e panorami mozzafiato.
La maggior parte del tracciato si snoda in Italia eppure, nonostante la lunga storia della Monaco Venezia, non esisteva ancora alcuna risorsa in italiano su questo importante itinerario che attrae ogni anno centinaia di escursionisti.
Il nuovo sito web www.monacovenezia.it – realizzato dalla web agency bellunese Nodopiano – si propone come una guida online aperta al contributo dei lettori. Ben vengano, infatti, i consigli da chi la Monaco Venezia l’ha già percorsa e i pareri dei gestori dei rifugi e degli operatori che incontrano gli escursionisti della Monaco Venezia, perché grazie all’esperienza diretta il sito possa diventare un punto di riferimento sempre più utile e completo.
La Monaco Venezia vi aspetta anche sui social network: Facebook, Instagram, Twitter e Pinterest.

Ma cos’è la “Monaco Venezia”?
Qualche dato: 4 settimane, 28 tappe (che possono diventare 29 o anche più, a seconda delle varianti), circa 520 km di lunghezza, 3 nazioni attraversate, 20.000 metri di dislivello complessivo. Questi i numeri della Monaco – Venezia, che rendono subito l’idea della portata di questa singolare impresa alpinistica che si snoda dalla Baviera alla laguna.
Ma, oltre le cifre, c’è il fascino di un itinerario percorso ogni anno da più di 800 escursionisti. Soprattutto tedeschi, ma non solo.
La Monaco-Venezia è nata come un percorso alla portata di tutti, purchè dotati della preparazione fisica necessaria e dell’equipaggiamento adatto per affrontare una simile avventura.
La Monaco Venezia attraversa la provincia di Belluno con ben 8 tappe: dalle Dolomiti alle Prealpi, passa per il Pordoi, il lago Fedaia, Sottoguda, Alleghe, rifugio Tissi, rif. Carestiato, rif. Pian de Fontana, rif. Settimo Alpini, Belluno città, Nevegal e Valmorel.

Il nuovo sito web: una guida online sulla Monaco Venezia
Il sito dedicato alla Monaco Venezia – www.monacovenezia.it – offre un quadro generale sull’itinerario escursionistico.
Il sito presenta il percorso in tutta la sua interezza, con l’elenco delle 28 tappe completo di tracciato gpx. Per ciascuna tappa, sono presenti i dati tecnici (lunghezza, dislivello, altimetria, grado di difficoltà), la descrizione dettagliata, le informazioni utili su luoghi di ristoro e punti di accoglienza turistica. Le tappe sono raggruppate anche per paesi e macro-aree.
I principali luoghi di interesse dislocati lungo il percorso, da Monaco di Baviera a Venezia, sono corredati da approfondimento, mappa e foto. Nelle ulteriori sezioni si ripercorre la storia e si forniscono consigli utili a chi intende mettersi in cammino. Il sito diventerà inoltre un raccoglitore di notizie ed eventi, per fare voce alle realtà interessanti situate lungo il percorso.
Il progetto è stato reso possibile grazie alla gentile collaborazione di Stefan Lenz, che ha messo a disposizione gran parte del materiale fotografico presente sul sito. Stefan è l’autore del sito tedesco della München Venedig e stretto collaboratore di Ludwig Graßler.
Vi aspettiamo sul sito: http://www.monacovenezia.it/
Per informazioni: info@monacovenezia.it – 0437.1830335

Share

Comments are closed.