Saturday, 24 August 2019 - 09:23
direttore responsabile Roberto De Nart

Grande attesa per la nona edizione della The North Face® Lavaredo Ultra Trail che partirà oggi alle 23 dal centro di Cortina d’Ampezzo

Giu 26th, 2015 | By | Category: Prima Pagina, Sport, tempo libero

north face lavaredo ultra trailCortina d’Ampezzo (BL) 26 giugno 2015 – È stata presentata oggi alle 12 al Palazzo del Ghiaccio di Cortina da Simone Brogioni, organizzatore dell’evento e direttore della gara, e dal Sindaco di Cortina Andrea Franceschi, alla stampa nazionale ed internazionale la The ® Lavaredo Ultra Trail che porterà da venerdì notte oltre 1200 concorrenti provenienti da 56 nazioni, prevalentemente europei ma anche molti americani, asiatici, australiani e neozelandesi, ad affrontare il percorso mozzafiato di 119 chilometri con 5.850 metri di dislivello positivo.
L’età media dei runners è di 42 anni, e i quattro quinti dei partecipanti è di sesso maschile.
Dall’inizio della prima gara, la Cortina Skyrace, la 20km alla sua prima edizione ieri, in tutta la città di Cortina si respira un’aria di festa, entusiasmo e sport. Moltissimi appassionati si sono recati all’EXPO allestita al Palazzo del Ghiaccio in occasione dell’evento.
Una grande occasione per tutti i runners per partecipare ad una gara in un ambiente unico di straordinaria bellezza, ed altresì una grande occasione per il territorio ed il turismo di Cortina e dintorni di farsi apprezzare dagli sportivi arrivati da tutto il mondo per questa disciplina in grande crescita.
Anche quest’anno l’evento fa parte del Ultra Trail World Tour, il prestigioso circuito che riunisce le 10 gare più famose al mondo.
Alla partenza delle 23, Corso Italia si illuminerà con le centinaia di lampade frontali che guideranno gli atleti nei loro primi chilometri. Arrivi previsti da tutto il mondo per questa corsa incredibile che in 119km abbraccerà i luoghi più spettacolari delle Dolomiti: il Cristallo, le Tofane, le Cinque Torri e naturalmente le tre cime di Lavaredo. Un lungo viaggio che vedrà impegnati grandi campioni, capaci di tagliare il traguardo in 12 ore e semplici appassionati che avranno 30 ore di tempo per arrivare a Cortina entro il tempo massimo stabilito.
Le condizioni meteo sembrano ottimali e quest’anno non ci sarà neve sul percorso della gara.
Il ringraziamento va all’amministrazione locale che ha accolto l’evento con entusiasmo e partecipazione come anche ai tanti volontari cortinesi.
TOP RUNNERS
Tra i top runners, gli atleti della The North Face®, Timothy Olson (Usa) per la prima volta a Cortina, e la brasiliana (ma residente in Spagna) Fernanda Maciel, vincitrice nel 2011 e seconda nel 2012. Grande lotta tra le donne: oltre alla Maciel prenderanno il via le tre nazionali francesi Caroline Chaverot, Emelie Lecomte e Nathalie Mauclair, le atlete svizzere Denis Zimmermann e Andrea Huser e tre tra le italiane più forti: la padovana Lisa Borzani (nazionale), la valdostana Francesca Canepa, vittoriosa qui nel 2012 e seconda nel 2014, e Katia Fori, terza alle LUT 2012 e 2014.
Tra gli uomini, a dare battaglia allo statunitense Olson ci saranno i francesi Erick Clavery, Sebastien Camus e Aurelien Collet, il neozelandese Scott Hawker reduce dal 2° posto alla The North Face 100 Australia, lo spagnolo Yeray Duran, il francese di Réunion Freddy Thevenin, quarto alla Lavaredo Ultra Trail 2014, e tutti i migliori ultra trailer italiani. Tra questi, gli atleti del team Salomon Isostad Giuliano Cavallo, i nazionali Ivan Geronazzo (quinto alla LUT 2014), Stefano Ruzza e Marco Zanchi, l’atleta di casa Ivano Molin, e ancora Daniele Fornoni, Christian Modena e Fulvio Dapit, che lo scorso anno dette del filo da torcere al vincitore Anton Krupicka fino a metà gara, quando fu poi costretto al ritiro.

Un ritorno alle competizioni particolarmente sentito da tutta la comunità del trail italiano sarà quello di Yulia Baykova, che tornerà ad indosserà un pettorale per la prima volta dopo i gravi problemi di salute di quest’inverno.

TRAIL RUNNING RESORT
Sulla scia della Lavaredo Ultra Trail e grazie a Cortina Turismo è nata l’iniziativa “Cortina Trail Running Resort”, la grande novità dell’estate 2015 tra le Dolomiti, che prevede una serie di percorsi, proposte e servizi dedicati al popolo dei runner. A disposizione cartine dettagliate, altimetrie e tracce Gps consultabili e scaricabili on line, training camp per prepararsi alle competizioni sportive, materiali informativi e servizi concepiti ad hoc per vivere una vacanza da runner a 360° gradi.
SPONSOR
The North Face®, storico title sponsor della gara, ha confermato la sua partnership con l’evento cortinese, così come Jeep, mentre altri marchi importanti si sono aggiunti quest’anno: Isostad, con le sue bevande isotoniche caratterizzate dall’etichetta ‘Clean Engagement’ per la difesa dei veri valori dello sport e in particolare per la lotta al doping, ha siglato un accordo pluriennale che la vedrà in veste di main sponsor della Lavaredo Ultra Trail; e anche gli importanti brand Garmin, leader mondiale nella navigazione satellitare e nella tecnologia Gps per l’automotive, la nautica, l’aviazione, sport e outdoor, e Buff, che nel 1992 inventa e brevetta la fascia multifunzione senza cuciture che protegge da vento, freddo, sole e polvere, saranno sponsor della manifestazione.

Cortina Trail
La partenza della Cortina Trail è fissata invece per le 8 di sabato mattina 27 giugno sempre da Corso Italia. Si tratta di una corsa più breve, di 47km, con 1000 concorrenti che avranno 12 ore di tempo a disposizione per coprire il tracciato ad anello, che seguirà i primi 10 e gli ultimi 37km del percorso lungo.
Great expectations for the ninth edition of which starts today at 23 from the center of Cortina d’Ampezzo.

 

Cortina d’Ampezzo (BL) 26 June 2015 – The North Face® Lavaredo Ultra Trail was presented today at 12 am at the Ice Palace in Cortina by Simone Brogioni, event organizer and race director, and the Mayor of Cortina Andrea Franceschi, to the national and international press. The race will start Friday night taking more than 1,200 competitors from 56 nations, mostly Europeans but also many Americans, Asians, Australians and from New Zealand, on the breathtaking route of 119 km with 5850 meters of elevation gain.
The average age of the runners is 42 years, and 80% of the participants are male.
Since the start of the first race, the Cortina Skyrace, the 20km at its first edition yesterday, the city of Cortina was filled with an air of celebration, enthusiasm and sport. Many trail runners went to the EXPO at the Ice Palace for the event.
A great opportunity for all runners to take part in a race in a unique setting of extraordinary beauty, and also a great opportunity for the area and tourism of Cortina to be appreciated by athletes from all over the world for this sport in large growth.
This year, the event is part of the Ultra Trail World Tour, the prestigious circuit that brings together the 10 most famous races in the world.
At the start at 11 pm, Corso Italia will glow with hundreds of headlamps that will guide the athletes in their first few kilometers. Expected arrivals from all over the world for this amazing ride that will span 119km in the most spectacular places in the Dolomites, Cristallo, Tofane, Cinque Torri, and of course the Tre Cime di Lavaredo. A long journey that will involve great champions, able to cross the finish line in 12 hours and amateur runners who will have 30 hours to get to Cortina within the time limit set.
The weather conditions seem optimal and this year there won’t be snow on the course of the race.
Many thanks go to the local administration which welcomed the event with enthusiasm and participation as well as the many volunteers Cortina.
TOP RUNNERS
Among the top runners, athletes of The North Face® Timothy Olson (US) for the first time in Cortina, and the Brazilian (but resident in Spain) Fernanda Maciel, winner in 2011 and second in 2012. Big fight between women: in addition to Maciel will start the three national French Caroline Chaverot, Emelie Lecomte and Nathalie Mauclair, Swiss athletes Denis Zimmermann and Andrea Huser and three of the Italian strongest: Lisa Borzani (national) from Padova, the Aosta Valley Francesca Canepa, victorious here in 2012 and second in 2014, and Katia Fori, the third LUT 2012 and 2014.
Among men, to battle with the US there will be French Erick Clavery, Sebastien Camus and Aurelien Collet, New Zealander Scott Hawker back from 2nd place to The North Face 100 Australia, the Spaniard Yeray Duran, French Freddy Thevenin from Reunion fourth the Lavaredo Ultra Trail 2014, and all the best Italian ultra trailer. Among them, the athletes of the team Salomon Isostad Giuliano Cavallo, the Nationals Ivan Geronazzo (fifth to the LUT 2014), Stefano Ruzza and Marco Zanchi, the local athlete Ivano Molin, and yet Daniel Fornoni, Christian Modena and Fulvio Dapit, who last year gave a hard time to the winner Anton Krupicka until mid-race, when he was then forced to retire.

Yulia Baykova’s return to competition is greatly participated by the whole Italian trail running community, who will wear a bib for the first time after the serious health problems of this winter.

TRAIL RUNNING RESORT
Thanks to the Lavaredo Ultra Trail, Cortina Turismo created the initiative “Cortina Trail Running Resort”, the big news of the summer 2015 in the Dolomites, which provides a number of routes, offers and services dedicated to the runners. It offers detailed maps, profiles and GPS tracks available for downloading online, training camp to prepare for sports events, information materials and services designed specifically for an all-round running holiday.

SPONSOR
The North Face®, the historic title sponsor of the race, confirmed its partnership with the event in Cortina, as well as Jeep, while other major brands were added this year: Isostad, with its isotonic drinks characterized by the label ‘Clean Engagement’ to defend the true values ​​of sport and in particular the fight against doping, has signed a multi-year agreement that will see it as a main sponsor of the Lavaredo Ultra Trail; and also the important brands Garmin, the global leader in satellite navigation and GPS technology for the automotive, marine, aviation, sports and outdoor, and Buff, who in 1992 invented and patented the end multifunction seamless that protects against wind , cold, sun and dust, will sponsor the event.

Cortina Trail
The departure of Cortina Trail is scheduled for 8am Saturday morning June 27 always from Corso Italia. It is a 47km race, with 1,000 participants who have 12 hours of time to cover the circular circuit, which will follow the first 10 and the last 37km of the long course.

Share
Tags: , , ,

Comments are closed.