Saturday, 24 August 2019 - 10:01
direttore responsabile Roberto De Nart

Servizio civile nazionale: selezionati in 42 a Belluno, di cui 9 tramite il Comitato d’Intesa

Giu 23rd, 2015 | By | Category: Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina

giovani-lavoro-leggeraSono stati scelti i 42 giovani che prenderanno servizio per un anno in vari enti della provincia con il nuovo turno di Servizio civile nazionale 2015-16, in partenza entro l’estate in oltre una ventina di enti, associazioni e istituzioni.
Nove di loro parteciperanno al progetto “Costruiamo assieme la solidarietà e la responsabilità civile”, coordinato dal Comitato d’Intesa. Alla Casa del volontariato arriveranno Stefano Dal Farra (ufficio stampa e laboratorio Inquadrati), Giulia Pontin e Teresa Tauro (Amministrazione di sostegno e segreteria e progetto Stacco). Alla cooperativa Dumia Valentina Facen, Simone Selle e e Giorgia Li Castri. Alla cooperativa Portaperta Riccardo Baratto, Federico Vieceli e Martina Tessaro.
Gli altri trentatré sono stati scelti dall’Unione Montana Feltrina ed entreranno in servizio tramite due progetti. Per “Difendiamo la patria, difendiamo la cultura”: Valentina De Donà in Provincia di Belluno, Cecilia Smaniotto e Jlenia Rech al Centro internazionale del libro parlato, Anna Garbuio e Sara Bernard al Comune di Santa Giustina, Silvia Scaton e Alessia Venturi al Comune di Pedavena, Giorgia Vieceli al Comune di San Gregorio nelle Alpi, Valentina Faoro al Comune di Arsiè, Elisabetta Casagrande e Chiara Budel al Comune di Cesiomaggiore Cesiomaggiore, Alessandra Bortot e Chiara Polli al Comune di Feltre, Silvia Facen al Comune di Fonzaso, Riccardo Pollet alComune di Seren del Grappa, Luca Mazzocco e Giada Dal Zuffo all’Unione Sette Ville, Noemi Faoro all’Unione Montana Feltrina, Elena Corso a Sovramonte e Claudia Rizzotto ad Alano di Piave.
Per “Difendiamo il nostro territorio con la cultura di protezione civile”: Andrea Francesco Lemmo e Daiana Toigo all’Unione montana, Piero Dalla Rosa a Santa Giustina, Andrea Scarton a Pedavena, Laura Rech ed Eloisa Schievenin ad Alano di Piave, Arianna Bee Gambelli a Sovramonte, Alessia Gorza a Lamon, Federico Soppelsa a Feltre, Davide Case e Irene Luciani in Provincia, Sabrina Marchesin a Fonzaso, Nicola Giazzon a Seren del Grappa.
Le graduatorie complete si possono trovare al seguente link
http://cdn1.regione.veneto.it/alfstreaming-servlet/streamer/resourceId/e81c3ab9-92c4-43ec-8574-d18662c27777/GRADUATORIA%20SERVIZIO%20CIVILE%202015.pdf.
Per partecipare alla selezione era necessario che i partecipanti avessero compiuto il diciottesimo anno di età e non avessero superato il ventottesimo (28 anni e 364 giorni). Il compenso mensile è di 433,80 euro per 30 ore di servizio settimanali.

Share

Comments are closed.