Saturday, 24 August 2019 - 08:56
direttore responsabile Roberto De Nart

Frana di Acquabona. Piccoli: “Infrastrutture prioritarie. Basta interventi spot, serve una vera programmazione”

Giu 23rd, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

Giovanni Piccoli, senatore Forza Italia

“La frana di Acquabona conferma come collegamenti infrastrutturali seri e sicuri siano la vera priorità della nostra montagna. Non bastano interventi spot, serve una strategia unitaria, portata avanti da tutti i comuni, anche in vista dei Mondiali 2021. Il territorio bellunese ha bisogno di ben altre cartoline”.
A dirlo è il senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli a poche ore dalla frana che si è abbattuta sulla strada di Alemagna all’altezza di Acquabona alle porte di Cortina.
“Dopo Coltrondo, sul versante opposto, la rete infrastrutturale bellunese mostra tutta la sua inadeguatezza. Basta un evento atmosferico particolarmente intenso per aprire ferite profonde sul territorio. Come per Coltrondo anche stavolta è andata bene senza il coinvolgimento di persone ma non si può sempre confidare nella fortuna”.
“L’assenza di infrastrutture si accompagna a manutenzioni sempre più scarse causate da una mancanza ormai cronica di liquidità. Su questo fronte, ogni livello istituzionale, a cominciare dal Governo, deve assumersi le proprie responsabilità dando risposte specifiche a esigenze specifiche. Gli enti locali, dal canto loro, devono fare massa critica e programmare gli interventi prioritari”.
“Mi auguro che i rappresentanti dell’Esecutivo, fino a un mese fa in provincia per la campagna elettorale, mettano gli enti locali nelle condizioni di operare e programmare il proprio futuro”, conclude Piccoli.

Share

Comments are closed.