Tuesday, 20 August 2019 - 11:36
direttore responsabile Roberto De Nart

Una task force a difesa delle fasce più deboli. Avviato oggi il progetto in Prefettura

Giu 22nd, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

prefettura comitato ordine pubblicoSi è tenuta questa mattina, lunedì 22 giugno in Prefettura, una riunione per l’avvio di un progetto di prevenzione e contrasto alla violenza nei confronti delle fasce deboli della popolazione.  L’obiettivo è quello di costituire una task-force inter-istituzionale con il coinvolgimento di tutte le componenti istituzionali e della società civile, che a vario titolo sono interessate alla materia.

All’incontro, coordinato dal viceprefetto vicario, Carlo De Rogatis, hanno preso parte il procuratore della Repubblica, rappresentanti dei Comuni di Belluno e Feltre, il vicario del questore, i comandanti provinciali dei Carabinieri e della Guardia di finanza, i direttori generali delle ULSS 1 di Belluno e 2 di Feltre, nonché i rappresentanti dell’Ufficio scolastico provinciale e delle associazioni Soroptimist e Belluno Donna.

Nel corso della riunione è stata condivisa da tutti i partecipanti la necessità e l’importanza di aprire un confronto su un tema che merita, al di là del dato statistico, la massima attenzione in considerazione della vulnerabilità dei soggetti vittime di tale forma di violenza.

Si è stabilito quindi di creare un gruppo di lavoro ad hoc, coordinato dalla Prefettura, che avrà il compito di definire uno specifico protocollo d’intesa, la cui prima bozza è stata già positivamente valutata, nei suoi aspetti generali, durante l’incontro odierno.

Share

Comments are closed.