Saturday, 24 August 2019 - 09:14
direttore responsabile Roberto De Nart

Sabato e domenica a Mel ritorna il festival dell’illustrazione e del cinema d’animazione

Giu 15th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Prosegue il prossimo fine settimana la manifestazione “Mel’immagino”, il festival dell’illustrazione e del cinema d’animazione curato da Rosy Tesè, che ha preso il via lo scorso maggio a Mel.
Sabato 20 giugno alle ore 11 all’Aplegallery di Claudio Rossi, in via Tempietto n.15, infatti, sarà inaugurata la mostra con le opere di alcuni illustratori che hanno dato vita a Milano a partire dagli anni ’60 ad uno straordinario laboratorio dell’animazione.
Anitona Libero GozziniAll’Aplegallery saranno esposte una ventina di opere di Giorgio Ghisolfi, illustratore e fotografo, pioniere della manipolazione Polaroid sin dal 1983, nonché regista di cinema d’animazione. Una decina di statuette in plastilina realizzate per i film d’animazione e la pubblicità, create da Libero Gozzini, illustratore dal 1963, autore del celebre “Tigre nel motore” della Esso. Tra cui la statuetta dell’Anitona (Anita Ekberg, protagonista del film La dolce vita), realizzata da Gozzini su disegno del regista Fellini. Vedremo, inoltre, una decina di statuette di Antonio Pinna e le opere di Tiziano Perotto. E nelle stanze al primo piano saranno esposti gli acquerelli della pittrice Chiara Mantovani e le opere di Giuseppe Fraccaro.
Nel pomeriggio sempre di sabato, a partire dalle ore 18 al Palazzo delle Contesse, avranno luogo le proiezioni dei corti pubblicitari d’autore e i lungometraggi d’animazione, con la conferenza stampa di presentazione curata da Giorgio Ghisolfi, che illustrerà il ruolo del cartone animato.
La serata terminerà con il lungometraggio di “Johan Padan e la descoverta de le Americhe” di Giulio Cingoli con Rosario Fiorello e Dario Fo.
Domenica 21 giugno dalle ore 18 alle 20 sarà la volta di “Roobin Hood” di Mario Addis, raccontato da Veronica Pivetti.
La mostra all’Aplegallery di Claudio Rossi rimarrà aperta fino ad ottobre, per il tradizionale appuntamento di “Mele a Mel”, nei giorni di martedì, giovedì e sabato dalle ore 15 alle 18.

Share

Comments are closed.