Tuesday, 20 August 2019 - 11:37
direttore responsabile Roberto De Nart

Camillo De Pellegrin: “Il mio partito non mi ha supportato, lascio ogni incarico da NCD”

Giu 3rd, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Camillo De Pellegrin

Camillo De Pellegrin

Quando ho accettato la candidatura per il Consiglio regionale l’ho fatto ben sapendo di non aver alcuna possibilità di elezione, ma ho deciso di metterci la faccia per due valide motivazioni: la prima, dare visibilità al territorio zoldano; di cui per alcuni mesi sarò ancora il primo cittadino di Forno; la seconda, per un debito di riconoscenza nei confronti di chi mi aveva nominato all’interno del direttivo nazionale del NCD.

Dall’analisi dei dati appare invece chiaro che il mio partito a livello locale non mi ha minimamente supportato: in questo senso sono eloquenti i voti non ricevuti proprio in alcune zone dove gli esponenti di questo partito hanno residenza e vantavano di controllare importanti pacchetti di voti. Per questo motivo, avendo constatato che i pochi voti ricevuti sono stati raccolti per amicizia e non certo dal partito, la mia esperienza di coordinatore provinciale finisce qui: comunicherò nelle prossime ore al direttivo nazionale la mia decisione di rinunciare al mandato di coordinatore a Belluno, ma anche al mio ruolo nel direttivo nazionale.

Per quanto riguarda invece il voto in Val di Zoldo e in particolare a Forno, mi aspettavo una risposta certamente più generosa da parte dei miei cittadini, se non altro per il grande impegno profuso in questi anni e anche per il lavoro svolto nel preparare la fusione tra i due comuni. Il risultato indubbiamente scarso, seppur non umiliante, in questo momento mi toglie le motivazioni che avevo a continuare con la giusta spinta emotiva. Da persona seria porterò comunque a termine il mandato ricevuto quattro anni fa e in particolare il lavoro che ancora manca per arrivare al referendum sulla fusione, dopo di che valuterò l’opportunità di fare un passo indietro.

Camillo De Pellegrin

Share

3 comments
Leave a comment »

  1. Bravo Camillo!

  2. Lutto nazionale, direi….

  3. ha cambià pi partiti sto qua che squadre balotelli…