13.9 C
Belluno
mercoledì, Giugno 3, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Belluno Balocchi, il mondo magico dei piccoli in piazza. Domenica 7 giugno Belluno...

Belluno Balocchi, il mondo magico dei piccoli in piazza. Domenica 7 giugno Belluno diventa la città dei bambini per l’8ª volta

Giocolieri, ventriloqui e clown anche di fama internazionale per l’ottava edizione di Belluno Balocchi, la manifestazione dedicata ai bambini che domenica 7 giugno porterà nelle piazze del centro storico della città famiglie provenienti da tutta Italia. L’Associazione Pomi d’Ottone, organizzatrice dell’evento, prevede la partecipazione di oltre 5.000 persone.

belluno balocchiAnche quest’anno a Belluno l’appuntamento che entusiasma i bambini e le famiglie provenienti da tutto il nord Italia è Belluno Balocchi. A partire dalle 10 del mattino di domenica 7 giugno non ci sarà freno al sano divertimento e alla creatività: nelle piazze principali del centro storico si alterneranno spettacoli di illusionisti e prestigiatori, evoluzioni di acrobati e comici da sbellicarsi dalle risate; giochi creativi, teatro di strada, laboratori e attività ludiche che mirano a coinvolgere bambini e genitori. Oltre 100 animatori contribuiranno a trasformare una domenica qualsiasi in una giornata davvero speciale. Tra i “maghi” del divertimento, chiamati dall’Associazione Pomi d’Ottone, ci saranno Dante Cigarini, attore e ventriloquo presente con i suoi spettacoli sui canali RAI e a Italia’s Got Talent; Marco Raparoli, eccellente artista di strada e di circo contemporaneo, vincitore nel 2011 del primo premio del concorso Cantieri di Strada indetto dalla FNAS (Federazione Nazionale Arte di Strada); il Clown Molletta, artista trampoliere sputafuoco che dopo aver viaggiato per il mondo con la sua carovana porterà a Belluno mirabolanti bolle di sapone e bizzarre giocolerie. Per quanto riguarda i giochi, quest’anno sono stati coinvolti ben tre falegnami per costruire nuove gimcane e percorsi ad ostacoli da affiancare a fionde giganti e carriole spaziali. E ancora cavalli, truccabimbi e tante bancarelle con prodotti di artigianato per l’infanzia. Un’area riparata dal sole sarà riservata ai più piccoli, dai 0 ai 3 anni, con colori, giocattoli di legno, palloncini, mini-piscine controllate da animatori e una zona dedicata al cambio dei bimbi e all’allattamento. Particolare attenzione per bambini disabili che saranno coinvolti anche nella fase di costruzione dei giochi.

Tanti gli eventi, oltre a Belluno Balocchi, che l’Associazione Pomi d’Ottone organizza da anni in città. “L’intento – spiega Francesco Da Ponte, presidente dell’Associazione – è sempre di più quello di far interagire nei giochi bambini e genitori. Il gioco collaborativo è molto divertente per i bambini e allo stesso tempo è uno strumento di educazione al senso civico per far crescere bene i piccoli cittadini, valorizzando il rispetto reciproco e la condivisione.”

Per partecipare il contributo per i bimbi è di € 6,00. Per i genitori o accompagnatori € 3,00.

http://www.bellunobambini.it

Share
- Advertisment -

Popolari

Alto Adige – Austria, confini “modificati” dagli schuetzen. De Carlo: “Non si spostano i confini della patria, traslochino loro oltre il Brennero. Gravissima offesa...

Gli schuetzen “spostano a sud” i confini tra Alto Adige e Austria nella giornata della Festa della Repubblica: “Un'offesa gravissima proprio in occasione di...

Probabile crisi allergica, soccorsa una ragazza. Altri due interventi in montagna

Domegge di Cadore (BL), 02 - 06 - 20   Alle 13.20 circa il Soccorso alpino del Centro Cadore è stato allertato dalla Centrale del...

Feltre aderisce all’invito della Prefettura per la manifestazione in forma ridotta del 2 giugno

Facendo proprio l'invito della Prefettura di Belluno riguardo alle misure prudenziali di contenimento dell'epidemia in corso, l'Amministrazione comunale di Feltre ha deciso che quest'anno...

In piazza dei Martiri si celebra la Festa della Repubblica. In stazione va in scena la brodaglia in salsa leghista

Stop sanatoria clandestini, aiuti per commercianti artigiani partite Iva, studenti paritarie invisibili, studenti universitari invisibili, pace fiscale e stop cartelle, flat tax e fiducia...
Share