Sunday, 25 August 2019 - 09:23
direttore responsabile Roberto De Nart

Sabato 30 maggio (alle 21) la Teatrale Zumellese presenta “Piccolo mondo alpino” dei Fratelli Dalla Via

Mag 26th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

piccolomondoalpino (1) leggeraDopo l’ottimo inizio della rassegna, garantito dalla compagnia dell’Alpago Se Queris che con la divertente commedia “La bella statuina” ha scaldato il numeroso pubblico con una vivace recitazione, cambi d’abito d’effetto e coreografie azzeccate, la rassegna zumellese prosegue con un altro appuntamento da non perdere per tutti gli amanti del teatro e non solo. Sabato 30 maggio, infatti, i Fratelli Dalla Via allieteranno il pubblico con uno dei loro spettacoli più apprezzati “Piccolo Mondo Alpino”. Reduci dalla vittoria nel 2013 del prestigioso Premio Scenario con lo spettacolo “Mio figlio era come un padre per me”, che li ha portati a toccare numerose piazze in tutta Italia con una lunga tournee, i fratelli Marta e Diego Dalla Via vestiranno i panni di quattro fratelli che gestiscono insieme un albergo ricevuto in eredità dai genitori, tratteggiando un affresco della vita in montagna, lontano da quell’immagine che viene offerta ai turisti e che regala abitualmente scenari e situazioni da cartolina, si tratta di una favola drammatica e surreale, dolce e amara al tempo stesso, che parla delle nostre terre e della nostra antropologia così inquieta e contraddittoria. Lo spettacolo, vincitore del premio “Kantor” e del premio della giuria “Oltreparola”, avrà luogo presso la Palestra comunale di Mel con inizio alle ore 21:00.

TRAMA

Esistono due montagne: quella delle cartoline e quella reale. I villeggianti e i montanari. Il bosco. Il silenzio. Il candore della neve. Un piccolo comprensorio sciistico e l’umanità alcoolizzata e muta che ci gira intorno. Nessuno guarda le cartoline convinto di poterci stare per il resto dei suoi giorni.
Elsa, Ennio, Alberto e Bertilla gestiscono insieme l’albergo avuto in eredità dai genitori. Conoscono a memoria il piccolo mondo alpino che recitano ogni giorno. Domani arriveranno i turisti, inizierà una nuova stagione, ma la consueta commedia del “montanaro felice” oggi non è in cartellone

Share

Comments are closed.