12.7 C
Belluno
venerdì, 28 Febbraio, 2020
Home Cronaca/Politica Mercoledì 27 maggio, alle ore 14.30 si riunisce il consiglio comunale a...

Mercoledì 27 maggio, alle ore 14.30 si riunisce il consiglio comunale a Palazzo Rosso

Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno
Palazzo Rosso, sede del Comune di Belluno

Il Consiglio comunale è convocato per mercoledì 27 maggio, alle ore 14.30, nella Sala consiliare di Palazzo Rosso, per la trattazione del seguente ordine del giorno:

1. Approvazione tariffe Servizio Cultura/sport e approvazione Regolamento per utilizzo Sale;

2. Approvazione elenco costi servizi indivisibili e aliquote/detrazioni della IUC – Componente tributo per servizi indivisibili – TASI 2015;

3. Approvazione regolamento comunale per l’istituzione e la disciplina della tariffa sui rifiuti – TARI corrispettivo 2015 (art. 1 c. 668 L. 147/2013);

4. Approvazione del piano finanziario e delle tariffe IUC – Componente tassa rifiuti corrispettivo (TARI-C) 2005;

5. Approvazione del Regolamento per l’istituzione e applicazione dell’imposta di soggiorno e relative tariffe dal 2015;

6. Programma triennale delle OO.PP.2015/2016/2017 ed elenco annuale – Approvazione;

7. Aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive e terziari ai sensi delle leggi del 18/04/1962 n. 167, del 22/10/1971 n. 865 e del 05/08/1978 n. 457. – presa atto di non disponibilità aree e fabbricati;

8. Approvazione del bilancio di previsione per il triennio 2015/2017 e relativi allegati;

9. Approvazione bozza di contratto di servizio con la società SER.S.A. S.P.A.;

10. Valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico attraverso il recupero e riutilizzo dell’area dismessa denominata “Ex Caserma Piave” – Approvazione degli schemi di convenzione con ulteriori soggetti assegnatari degli immobili per il recupero degli stessi, ai sensi dell’art. 7 delle NN.TT.A. Del P.R.G. Vigente – Radioclub Belluno NORE;

11. Piano delle alienazioni e valorizzazioni anno 2011 – Modifica della delibera di Consiglio n. 42 del 20.11.2011

12. Accordo transattivo tra la Provincia di Belluno e il Comune di Belluno per la definizione del contenzioso pendente avanti al Tribunale di Venezia relativo al finanziamento dell’Istituto superiore IIS “Segato” di Belluno ex. L. n. 23/1996;

13. Mozione dei Consiglieri Irma Visalli, Roberto De Moliner, Claudia Bettiol (Partito Democratico), Andrea Lanari, Sergio Marchese (Movimento 5 Stelle), Ida Bortoluzzi (Civica “Ida Bortoluzzi”), Patrizia Burigo (Civica “Tutti per Belluno”) relativa alla sottoscrizione del Protocollo “Belluno Provincia Bio”;

14. Interrogazione del Consigliere Roberto De Moliner (Partito Democratico) relativa all’ipotesi di pluriclasse alla scuola elementare Gregorio XVI di Bolzano Bellunese;

15. Interrogazione del Consigliere Ida Bortoluzzi (Civica “Ida Bortoluzzi”) relativa alla petizione presentata da 41 ditte circa la situazione dell’area produttiva compresa tra Largo Ugo Neri e la Veneggia;

Interrogazione inserita ai sensi dell’art. 60 – comma 1 del regolamento del Consiglio Comunale

16. Interrogazione del Consigliere Celeste Balcon (Patto per Belluno) relativa allo sportello del cittadino – Anagrafe di Castion.

Share
- Advertisment -

Popolari

Due cadute dalla seggiovia nel comprensorio del Civetta

Val di Zoldo, 27 febbraio 2020  -  Due cadute a un'ora di distanza una dall'altra dalla seggiovia in Val di Zoldo, comprensorio del Civetta. La...

Incidente sul lavoro. Precipita da 6 metri, ricoverato all’ospedale di Treviso

San Gregorio nelle Alpi 27 febbraio 2020 - Grave incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi in via Cal Longa di San Gregorio...

Neri Marcorè al Comunale di Belluno il 15 aprile con il concerto-spettacolo “Le mie canzoni altrui”

Mercoledì 15 aprile (ore 21) Veneto Jazz porta al Teatro Comunale di Belluno il concerto-spettacolo di Neri Marcorè "Le mie canzoni altrui", una serata...

Coronavirus, contrordine. “Solo 116 positivi su oltre 6mila tamponi”, l’assessore regionale Lanzarin ridimensiona il caso

Venezia, 27 febbraio 2020  -  “Si sta decidendo in queste ore se reiterare l’ordinanza regionale per il coronavirus, ed eventualmente in quali termini. Ma anche...
Share