5.3 C
Belluno
venerdì, 28 Febbraio, 2020
Home Prima Pagina Venerdì l'esercitazione nelle scuole di Cesiomaggiore, con prove di evacuazione

Venerdì l’esercitazione nelle scuole di Cesiomaggiore, con prove di evacuazione

vigili-del-fuocoVenerdì 8 maggio, nella giornata “scuola sicura”, oltre 650 persone tra bambini, ragazzini personale docente e non docente,  saranno impegnati nell’evacuazione delle scuole a causa di un “terremoto”. L’esercitazione è organizzata dai vigili del fuoco di Belluno e coinvolgerà l’istituto comprensivo di Cesiomaggiore e 7 plessi scolastici della scuola media, primaria e dell’infanzia.

In ogni scuola saranno presenti degli osservatori vigili del fuoco, che valuteranno  l’efficacia dell’evacuazione in base alle modalità previste dalla pianificazione di emergenza.  Presso la scuola per l’infanzia di Pez nel comune di Cesiomaggiore e presso la scuola di Villabruna nel comune di Feltre dopo l’appello risulteranno dei dispersi all’interno della scuola con relativo intervento delle squadre di soccorritori. Saranno più di 100 i soccorritori coinvolti tra vigili del fuoco permanenti e volontari e personale della protezione civile.

Share
- Advertisment -

Popolari

Due cadute dalla seggiovia nel comprensorio del Civetta

Val di Zoldo, 27 febbraio 2020  -  Due cadute a un'ora di distanza una dall'altra dalla seggiovia in Val di Zoldo, comprensorio del Civetta. La...

Incidente sul lavoro. Precipita da 6 metri, ricoverato all’ospedale di Treviso

San Gregorio nelle Alpi 27 febbraio 2020 - Grave incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di oggi in via Cal Longa di San Gregorio...

Neri Marcorè al Comunale di Belluno il 15 aprile con il concerto-spettacolo “Le mie canzoni altrui”

Mercoledì 15 aprile (ore 21) Veneto Jazz porta al Teatro Comunale di Belluno il concerto-spettacolo di Neri Marcorè "Le mie canzoni altrui", una serata...

Coronavirus, contrordine. “Solo 116 positivi su oltre 6mila tamponi”, l’assessore regionale Lanzarin ridimensiona il caso

Venezia, 27 febbraio 2020  -  “Si sta decidendo in queste ore se reiterare l’ordinanza regionale per il coronavirus, ed eventualmente in quali termini. Ma anche...
Share