Sunday, 18 August 2019 - 22:04
direttore responsabile Roberto De Nart

“Mel’immagino”, Festival dell’illustrazione e del cinema d’animazione a Mel il 15-16-17 maggio, il 23 maggio e il 20-21 giugno 

Mag 5th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

mel riccardo mazzoliE’ tutto pronto a Mel, per quello che diventerà un appuntamento internazionale fisso con il cinema d’animazione. La prima edizione di “Mel’immagino”, il festival dell’illustrazione e del cinema d’animazione si terrà a Mel e sarà articolato in tre steep.

Il primo appuntamento è per il weekend del 15-16-17 maggio 2015, in concomitanza a “Radicele” la tradizionale fiera dedicata alle erbe spontanee.

Vi parteciperanno dieci grandi illustratori che realizzeranno scorci caratteristici di Mel, anche con lavori in chiave umoristica che poi rimarranno al Comune di Mel, che potrà riprodurre per la promozione dei luoghi. I disegni saranno posizionati in corrispondenza dei panorami ritratti e rimarranno esposti per tutta l’estate.

Vitetta Gozzini Tesè RossiEcco i nomi degli artisti che hanno aderito all’invito di Rosy Tesè, curatrice dell’iniziativa, oltre che diretta collaboratrice degli autori sin dagli anni ’70 negli studi di Milano: Libero Gozzini, Mario Addis, Michel Fuzelier, Antonio Dall’Osso, Giorgio Valentini, Cinzia Battistel, Massimo Vitetta, Giorgio Ghisolfi, Jacopo Martinoni, Riccardo Mazoli e Tiziano Perotto.
La manifestazione prosegue la mattina di sabato 23 maggio al palazzo delle Contesse, dove saranno proiettati i corti d’autore per le scuole, presentati da Rosy Tesè.
Il terzo step è per sabato 20 giugno alle ore 11, data dell’inaugurazione della mostra all’Aplegallery di Claudio Rossi, in via Tempietto n.15. Qui troveremo una ventina di opere di Giorgio Ghisolfi, illustratore e fotografo, pioniere della manipolazione Polaroid sin dal 1983, nonché regista di cinema d’animazione. Una decina di statuette in plastilina realizzate per i film d’animazione e la pubblicità, create da Libero Gozzini, illustratore dal 1963, suo “Il Tigre nel motore” della Esso  e “I Pappagallini Bip e Pip” per la British Petroleum. I quadri di Adelchi Galloni, autore di numerosi cartoni animati per la pubblicità e mediometraggi per lo spettacolo, Palma d’Oro al Festival di Cannes del 1965 per il carosello “Comitato Cotone” e Medaglia d’argento al New York International Festival of New York (Film & TV Saloon) del 1969. Ed altri famosi illustratori di quello straordinario laboratorio dell’animazione che è stato ed è ancora Milano.
E ancora, sabato 20 giugno al Palazzo delle Contesse dalle ore 18 alle 20 avranno luogo le proiezioni dei corti pubblicitari d’autore e i lungometraggi d’animazione con la conferenza stampa di presentazione curata da Giorgio Ghisolfi, che illustrerà il ruolo del cartone animato. La serata terminerà con il lungometraggio di “Johan Padan e la descoverta de le Americhe” di Giulio Cingoli con Rosario Fiorello e Dario Fo.
Domenica 21 giugno dalle ore 18 alle 20 sarà la volta di “Roobin Hood” di Mario Addis, raccontato da Veronica Pivetti.
La mostra all’Aplegallery di Claudio Rossi prosegue fino ad ottobre, per il tradizionale appuntamento di “Mele a Mel”.

Share

Comments are closed.