Monday, 24 September 2018 - 23:07

La Regione ribadisce la priorità per Coltrondo. Piccoli: “Il Governo non ha davvero più alibi”

Feb 22nd, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Piccoli Coppola“Ora il Governo non ha davvero più alibi. Su Coltrondo si deve agire subito, basta perdere tempo prezioso”.

A dirlo è il senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli che nei giorni scorsi ha incontrato nuovamente l’assessore regionale alle Infrastrutture Maria Luisa Coppola dopo il confronto avvenuto a Roma a fine gennaio.
La delibera con cui si dichiara la priorità per Coltrondo è stata infatti pubblicata nel Bollettino ufficiale regionale del 17 febbraio scorso.
“Ora è tutto nero su bianco. La Regione, grazie all’impegno di Coppola, è stata veloce ma soprattutto chiara: per il Veneto Coltrondo è l’opera prioritaria fra tutte quelle di competenza Anas che in Veneto gestisce oltre 740 chilometri di strade”.
Coppola ha anche ribadito a Piccoli che la delibera regionale è stata inserita nel dodicesimo allegato Infrastrutture che il Governo dovrà a breve concordare con le Regioni. “La palla è in mano all’Esecutivo, la Regione e il territorio hanno fatto il loro pressing in tempi certi”, ribadisce Piccoli. “Ora serve un semplice gesto di responsabilità nei confronti di un territorio in grave carenza di infrastrutture. L’ultima grande opera viaria dell’Alto Bellunese è il ponte Cadore che risale a 30 anni fa. Penso non serva aggiungere altro”.

Share

Comments are closed.