Sunday, 16 December 2018 - 23:52

Protesta a Zoldo Alto. Piccoli: “Un segnale forte e chiaro dal territorio. Assenti le forze di maggioranza”

Feb 21st, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina, Società, Istituzioni
Giovanni Piccoli, senatore Pdl

Giovanni Piccoli, senatore Pdl

“Oggi da Zoldo Alto è partito un segnale forte e chiaro, fatto di dignità e responsabilità. Peccato che, ancora una volta, si debba registrare l’assenza delle forze politiche di maggioranza che fanno capo al Governo. Un’assenza ingiustificata e imbarazzante”.

A dirlo è il senatore di Forza Italia Giovanni Piccoli che questa mattina a Zoldo Alto (Belluno) ha partecipato al corteo di protesta contro la decisione di Poste Italiane di ridimensionare il locale ufficio postale, portandolo a tre giorni alla settimana.
“Questa manifestazione ha ribadito un concetto essenziale: lo Stato e le aziende che erogano servizi pubblici non possono ragionare solo e soltanto con la logica dei grandi numeri”, afferma Piccoli che proprio pochi giorni fa ha depositato un’interrogazione urgente al Governo e al Mise perché prendano posizione sul piano tagli annunciato da Poste Italiane.
“Il silenzio dell’Esecutivo e gli imbarazzi dei rappresentanti locali sono evidenti. Possibile che di fronte al depauperamento della montagna non si faccia nulla? Perché questo totale disimpegno?”.
“Ormai le differenze tra cittadini di serie A e cittadini di serie B sono sempre più abnormi”, rimarca Piccoli. “Il corteo di Zoldo Alto ne è stata la dimostrazione più lampante”.
Share

One comment
Leave a comment »

  1. Ma dai, non c’era il pd, partito delle destre fasciste, che strano!