Monday, 25 June 2018 - 04:06

Imprenditore 50enne romano pizzicato al volante di un’auto importata con targhe scadute e patente sospesa

Feb 20th, 2015 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

polizia 150x113La scorsa settimana personale del Distaccamento Polizia Stradale di Valle di Cadore ha controllato e sottoposto a fermo amministrativo un’autovettura Audi A6 S6 con targa doganale tedesca scaduta di validità da qualche giorno. Consapevole del fatto che le targhe temporanee applicate sul veicolo non consentivano la circolazione, il conducente S.T. imprenditore romano 50enne mostrava alla pattuglia una “targa prova” che conservava all’interno dell’abitacolo, peccato che l’utilizzatore non fosse né il titolare dell’autorizzazione alla circolazione di prova né un suo dipendente.

A quel punto sono state contestate le violazioni conseguenti all’utilizzo improprio della targa prova, compresa la segnalazione all’Ufficio Provinciale della Motorizzazione di Taranto che l’ha rilasciata.

Ma gli illeciti accertati non riguardavano solo il veicolo, perché la Sala Operativa informava la pattuglia della Stradale che il conducente, S.T. risultava intestatario di una patente di guida sospesa da alcuni anni a tempo indeterminato.

Scattava pertanto la sanzione di 2.200,00 € e tre mesi di fermo amministrativo del veicolo.

Share

Comments are closed.