Monday, 17 December 2018 - 21:04

Sabato a Cortina Pietrangelo Buttafuoco con I cinque funerali della signora Göring

Feb 13th, 2015 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Da Pietrangelo Buttafuoco, una storia d’amore e di morte, raccontata con una prosa calda e carnale.  E’ I cinque funerali della Signora Göring (Mondadori), il nuovo romanzo dell’autore siciliano, innestato nel cuore più oscuro del Novecento.

una montagna di libri 2013 E sarà proprio Pietrangelo Buttafuoco al centro del prossimo incontro di Una Montagna di Libri, la rassegna protagonista della stagione letteraria di Cortina d’Ampezzo. Appuntamento sabato 14 febbraio 2015, alle ore 18.00, presso il Palazzo delle Poste di Cortina. Introduce Marisa Fumagalli.

 

PIETRANGELO BUTTAFUOCO è nato a Catania. Comincia la sua attività giornalistica al “Secolo d’Italia”. Giornalista del “Foglio” di Giuliano Ferrara, con Mondadori ha pubblicato Le uova del drago (2005), L’ultima del diavolo (2008) e Fimmini (2009). Ha scritto Cabaret Voltaire (2008),  Il lupo e la luna (2011) e Buttanissima Sicilia (2013) con Bompiani. Ha condotto  su  La7,  in coppia  con Alessandra  Sardoni, la  trasmissione  Otto  e  mezzo.  Collabora  con  il  quotidiano  “La Repubblica”.

 

IL LIBRO. Inverno 2012. Uno scrittore cammina tra le rovine di quella che, negli anni Trenta, è stata una delle più belle ville d’Europa, cuore di infinite serate mondane: il Carinhall, fatto erigere da Hermann Göring in memoria della sua prima moglie, la baronessa Carin von Fock. Hermann e Carin si erano conosciuti nel 1920. Uno sguardo, e tra la principessa delle nevi e l’acrobata dei cieli sbocciò l’amore. Erano splendidi come dèi della mitologia scandinava, il loro amore divenne “il romanzo del popolo”. Fino all’incontro che avrebbe cambiato la loro vita: Hitler, al cui fianco tentare il colpo di Stato. Ma il Putsch di Monaco fallì e Hermann fu bandito dai patri confini. Cominciò così il loro esilio europeo, che li tenne lontani dalla Germania fino al 1927. La grande storia di amore e morte di due demoni, due amanti che dalla sorte sembravano aver ricevuto tutto e tutto persero.

L’appuntamento con Pietrangelo Buttafuoco è quindi per sabato 14 febbraio 2015, alle ore 18.00, presso il Palazzo delle Poste, Sala Cultura. Ingresso libero fino a esaurimento posti.

 

Share

Comments are closed.