Sunday, 22 October 2017 - 15:36

I Celtics cedono a Trento dinanzi ai Thunders

Dic 29th, 2014 | By | Category: Eventi, sport, tempo libero, Prima Pagina

celtics feltre footbal americanoTrento – Chiusura in tono decisamente minore per i Celtics Cosmoscavi, nell’ultima partita ufficiale del 2014 opposti ai Thunders Trento in casa degli avversari. Con l’organico largamente rimaneggiato, nonostante la folta pattuglia di atleti provenienti dagli Hurricanes Vicenza giunta a dare man forte, i nostri portacolori han subito pesantemente la maggiore esperienza ed affiatamento dei gialloblù. A livello difensivo, la prestazione è stata complessivamente sufficiente, ma con mancanza di continuità ed errori evitabili in fase di copertura o blocco delle corse laterali, denotando sicuramente meno efficienza rispetto alle precedenti partite contro i Sentinels Gorizia e gli Islanders Venezia. In particolare sono emerse prepotentemente le lacune di organico, sia in linea che tra i linebackers, dove gli uomini contati sono un tallone d’achille pesantemente avvertito.

L’attacco, in emergenza per la mancanza di un quarterback di ruolo e in fase di ricostruzione in linea, purtroppo non è riuscito a rendersi pericoloso se non con sprazzi individuali. Un paio di corse, che potevano fruttare anche un touch-down, qualche bella giocata, ma, complessivamente, poco. Troppa la pressione della difesa trentina (dove l’ex Aaron Giazzon ha messo a segno anche un intercetto), troppo poco tempo per far partire l’azione, troppe indecisioni da parte di alcuni giocaori e guai nel trattamento di palla, concretizzatesi in errori o azioni abortite.

La chiusura della stagione con questo 35-0 da una parte non deve abbattere i nostri rappresentanti.

Le assenze erano pesanti e, comunque, le potenzialità ci sono. Deve invece fornire quegli input di costanza agli allenamenti e volontà di dare il massimo che, con l’esordio in campionato di marzo, contro i Rams Milano nient’affato lontano, diventa indispensabile per riuscire a portare avanti il progetto Celtics.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.