Sunday, 22 October 2017 - 10:00

Erasmus + Indire: il Veneto tra le regioni più premiate per i gemellaggi elettronici

Dic 15th, 2014 | By | Category: Prima Pagina, Scuola

liceo-classicoDomani, martedì 16 dicembre a Firenze, nel palazzo del Palagio di Parte Guelfa, saranno premiati i progetti vincitori del Premio nazionale eTwinning 2014 per i gemellaggi elettronici fra scuole d’Europa. I 15 vincitori (su 310 progetti presentati) hanno promosso un nuovo modo di fare scuola in Europa ed innovato in modo creativo la didattica in Italia tramite l’uso delle nuove tecnologie. Sono stati privilegiati i docenti alle prime esperienze eTwinning o le scuole che non hanno ricevuto un riconoscimento in passato, per dare visibilità e gratificazione agli autori di lavori.

Quest’anno le 5 regioni più premiate sono Molise, Puglia, Lombardia, Veneto e Toscana. Nella regione si aggiudicano il premio, un computer portatile, due scuole della provincia di Venezia: l’Istituto di Istruzione Superiore “8 Marzo-K. Lorenz” di Mirano con  il gemellaggio Turning stories e l’Istituto Tecnico Industriale Vito Volterra di di San Donà di Piave con il progetto “We are the world” Lyrics and Ideology.

Prevista per la prima volta anche la categoria “Menzioni speciali” per dare un simbolico ai docenti già pluripremiati negli scorsi anni e che per questo non potevano rientrare tra i vincitori ufficiali del 2014, ma comunque partner di progetti eccellenti.

“Questi lavori – dichiara il capo unità eTwinning Italia Donatella Nucci – rappresentano esempi concreti di come le opportunità europee, coniugate alla creatività e alla collaborazione tra docenti della scuola e con i partner, possano dare vita ad un ambiente di apprendimento internazionale. Ciò attraverso un utilizzo ottimale di tools e strumenti che sfruttino le crescenti potenzialità delle nuove tecnologie per favorire l’interazione e la partecipazione attiva dei ragazzi al processo didattico”.

La premiazione avviene nell’ambito di una giornata informativa dedicata alle principali novità 2015 del Programma europeo Erasmus+ per le scuole, con alcuni esempi di buone pratiche.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.