13.9 C
Belluno
venerdì, Maggio 29, 2020
Home Pausa Caffè Santa Klaus Running, torna la corsa dei Babbo Natale. Programma e modifiche alla...

Santa Klaus Running, torna la corsa dei Babbo Natale. Programma e modifiche alla viabilità per domenica 14 dicembre 2014

Si rinnova anche quest’anno l’ormai tradizionale appuntamento con la “Santa Klaus Running”, organizzata dal Comune di Belluno e A.S.D. DOLOMITI P.S.G., di cui si tiene la decima edizione.

santa-klaus-running-300x160La singolare corsa dei Babbo Natale, amatissima dai bellunesi, si svolgerà domenica 14 dicembre, sviluppandosi in 3 diversi percorsi all’interno del centro cittadino e delle frazioni (in particolare la zona di Mier-Sois-Bes).

I numerosissimi partecipanti, atleti tesserati ma anche comuni cittadini (muniti di certificato medico), saranno tutti rigorosamente vestiti con abito da Babbo Natale e cappello rosso, forniti dall’organizzazione, e si daranno appuntamento in Piazza dei Martiri, da cui alle 10.00 verrà dato il segnale di partenza.

Da qui proseguiranno per uno dei circuiti individuati, quello da 21 km della vera e propria “Half Marathon” (gara competitiva) e quelli non competitivi “Running”: da 12 km e da 6 km, il più agevole, pensato per famiglie e ragazzi.

Quest’ultimo si snoderà all’interno della città, dove confluiranno anche i percorsi più lunghi per l’arrivo, previsto nuovamente in Piazza dei Martiri.

Gli appuntamenti di domenica, in realtà, saranno ben quattro: a conclusione della “Santa Klaus Running”, infatti, ci sarà anche il Nordic Walking in Tour, a rappresentare una disciplina sempre più praticata in provincia.

Per consentire lo svolgimento della manifestazione, si rendono necessarie alcune modifiche alla viabilità. In particolare:

  • il divieto di sosta con rimozione forzata dei veicoli in piazza dei Martiri, all’altezza

dei civici 26-27-27a-27b-27c, 27d, 27f (area compresa tra le intersezioni con via Matteotti e piazza

Castello): posteggi per ciclomotori-motocicli, disabili e carico/scarico merci, e area a parcometro, dalle 5.30 alle 15.00 (fino alla fine della manifestazione) di domenica 14 dicembre, per consentire il posizionamento degli stand di ristoro;

  • il divieto di circolazione dei veicoli in via Loreto, via Matteotti, via Garibaldi, piazza

dei Martiri, piazza Vittorio Emanuele II, piazza Castello e piazza Duomo, dalle 8.30 alle

14.00 di domenica 14 dicembre. Dal divieto sono esclusi i residenti, tranne che negli orari concomitanti con le varie partenze;

  • il divieto di circolazione dei veicoli in via Rialto, via Mezzaterra, via 1° Novembre,

via Caduti Ponte San Felice (nel tratto di strada compreso tra le intersezioni con via Lungardo e via

1° Novembre), via del Piave, via San Lucano, piazzale Marconi, via Carducci, via De Min, via San

Lorenzo (nel senso di marcia via Internati Deportati/via la Vignetta),

dalle 9.30 fino al termine della gara, domenica 14 dicembre.

Verrà comunque garantito il transito di eventuali mezzi di soccorso, di emergenza e di

Forze di Polizia.

La circolazione dei veicoli verrà deviata secondo i seguenti percorsi:

  • provenienti da piazzale C. Battisti e via Caffi Ovest → deviazione per via Caffi Est;

  • provenienti da via Garibaldi (residenti) → deviazione per via Loreto;

  • provenienti dal Piazzale Vittime delle Foibe verso via De Min → deviazione per via Volontari

della Libertà;

  • provenienti da via Lungardo → deviazione per Via Uniera dei Zater;

  • provenienti da via Uniera dei Zater → deviazione per via Lungardo.

Share
- Advertisment -

Popolari

Nigeriano arrestato per resistenza e violenza e poi rilasciato

Nel pomeriggio di oggi, giovedì 28 maggio, i carabinieri del Nucleo radiomobile di Belluno hanno arrestato O.A. classe '88 cittadino nigeriano residente a Trichiana...

Movida e motociclisti sorvegliati speciali nel weekend

Il distanziamento sociale quale inderogabile parametro per la tutela della salute pubblica, e il conseguente rafforzamento dei controlli nei luoghi della “movida” finalizzati a...

Storie di vita, #storiedirose: al via il contest fotografico e narrativo del Museo Etnografico della Provincia di Seravella

È partito in quarta #storiedirose, contest fotografico e narrativo curato dal Museo Etnografico della Provincia di Belluno. Nel giro di pochi giorni, il progetto...

Asilo di Levego. Le precisazioni della Cooperativa Kairos

Al Sindaco del Comune di Belluno Ai Signori Genitori dei bambini iscritti all’Asilo Nido Integrato di Levego Agli Organi di Stampa Roma, 25 Maggio 2020 Oggetto: lettera inviata al...
Share