Sunday, 24 September 2017 - 08:56

“Belluno ieri e oggi, cronache del passato” su Telebelluno sabato ore 21 con Andrea Cecchella

Ott 25th, 2014 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè, Società, Istituzioni

Nella rubrica “Incontro con…” in onda sabato 25 ottobre alle 21 su Telebelluno e in replica domenica 26 ottobre alle ore 16, condotta da Andrea Cecchella, verrà presentato il libro “Belluno Ieri e Oggi, Cronache del passato” di Roberto De Nart.

belluno ieri e oggi II copertinaUna quarantina di episodi tra articoli e racconti brevi legati alla provincia di Belluno, dal 1400 con i “Longobardi di Cirvoi”, al 2008 con le testimonianze e le riflessioni dei parlamentari bellunesi Orsini, Neri e De Paoli e Crema sulla politica di ieri e oggi. Al centro vi sono le cronache del passato, in particolare del Ventennio fascista, con le visite a Belluno di Starace, il famoso discorso “Burro o cannoni” di Mussolini. E altre storie meno note come quella di Dino Gusatti Bonsembiante, l’ex Federale di Belluno il che si fece frate francescano. Aneddoti dimenticati, come quello dello “Schioppo a vento” di Girardoni e il suo silenzioso proiettile che, si narra, colpì al piede Napoleone a Ratisbona nel 1809, durante la II ^ Campagna contro l’Austria. O la spoletta di scoppio differito, nata all’Ospedaletto da Campo n.42 ai piedi delle Tre Cime di Lavaredo Nel 1916, dove prestava servizio il tenente medico Ugo Cerletti. Fatti che avrebbero anche potuto cambiare il corso della grande storia. Come il cosiddetto incontro di Feltre tra i due dittatori Hitler e Mussolini, con il retroscena del progetto dell’attentato il che non ci fu, raccontato da Armando Bettiol, uno dei protagonisti della vicenda.

Il libro in formato cartaceo e elettronico eBook ai link:

http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=1048028

http://www.lulu.com/shop/roberto-de-nart/belluno-ieri-e-oggi-cronache-del-passato/paperback/product-21852823.html

http://www.amazon.it/Belluno-ieri-oggi-cronache-passato-ebook/dp/B00FJG8PXE

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.