Sunday, 24 September 2017 - 10:27

Legge di Stabilità. Deon: “Mancano 130 milioni di euro promessi per il made in Italy”

Ott 24th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina
Giacomo Deon

Giacomo Deon

“Nella Legge di Stabilità mancano 130 milioni promessi per il rilancio internazionale del made in Italy”, è questa la triste constatazione del presidente di Confartigianato Belluno, Giacomo Deon, andando a vedere tra le pieghe il nuovo provvedimento di legge.

“Mentre si sta investendo molto sul semestre europeo di Presidenza italiana per la risoluzione del ‘made in …’ fermo dalla scorsa primavera al Parlamento europeo a seguito delle elezioni – afferma il presidente Deon – ora arriva anche il taglio nella Legge di stabilità, che sembra andare nella direzione che i rumors da mesi stanno sostenendo verso un impegno poco convinto da parte italiana a portarlo nell’agenda dei lavori del parlamento europeo”.

“Proprio in un momento in cui le vendite all’estero sono quelle che sostengono il manifatturiero, compreso quello bellunese e in questo le micro imprese rappresentano il 2,5% dell’export provinciale – prosegue Deon – è vera miopia un simile taglio. Quanto sorprende di più è che simile intervento era stato assicurato dal vice ministro per lo Sviluppo Economico, Carlo Calenda. Pensavamo di essere tra uomini di parola”.

“Si tratta invece – aggiunge Deon – di risorse fondamentali per promuovere le produzioni italiane, che sui mercati stranieri vengono sempre molto apprezzate per la qualità, il design e riconosciute come vere eccellenze. Sono strumenti altrettanto fondamentali per quella parte di aziende di piccola dimensione che altrimenti non possono approcciarsi all’internazionalizzazione, malgrado la potenzialità dei loro prodotti”.

“E’ ovvio che non ci fermeremo qui – conclude Deon – e che ulteriori interventi della nostra Confederazione nazionale saranno avanzati per recuperare questa lacuna, che se dovesse restare avrebbe conseguenze pesanti sulle nostre aziende”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.