Wednesday, 22 November 2017 - 20:22

Sabato 25 sulle tracce di Giulio Cesare con la Pro loco di Sospirolo

Ott 22nd, 2014 | By | Category: Pausa Caffè, Società, Istituzioni

Appuntamento con le leggende sospirolesi sabato 25 ottobre. La Pro loco, con il patrocinio del Comune, organizza la passeggiata guidata e animata lungo le sponde del torrente Cordevole “Sulle tracce di Giulio Cesare e del satiro Caprile” per l’evento “Spettacoli di Mistero” di Unpli e Regione Veneto. La partenza è alle 14,30 dal Prà de la Melia di Gron (presso gli impianti sportivi); il percorso è facile, per una durata di 2 ore e mezza circa, e si consigliano scarpe da trekking. Ad accompagnare i visitatori ci sarà la guida Valentina Pilotti con spiegazioni sul territorio e aneddoti storici; poi si ascolteranno narrazioni ed estratti dalle leggende originali.

E non è tutto: sono previste misteriose sorprese lungo il percorso, tra il folto del bosco e l’incantevole radura ai margini del torrente; chissà che, a un certo punto, non capiti di incontrare proprio il celebre console romano con il suo corazzato seguito a cavallo. Documenti e leggende sono tratte da Giorgio Piloni (che narra di Caio Giulio Cesare in transito tra Belluno e Feltre, alle prese con le onde rapaci del Cordevole), Pierio Valeriano (la leggenda del satiro Caprile e della ninfa Plabea) e poi ci sono precisazioni sulla toponomastica. La passeggiata è libera e aperta a tutti.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.