Thursday, 23 November 2017 - 17:02

Partito il Progetto di scambio europeo in Francia per alcuni giovani bellunesi

Ott 20th, 2014 | By | Category: Prima Pagina, Società, Istituzioni

csv progetto giovani FranciaÈ partito il progetto di scambio europeo che coinvolgerà alcuni giovani bellunesi come rappresentanti italiani nel seminario europeo “Per un giovane consapevole, attivo e creativo” che si terrà a Mulhouse, in Alsazia, dal 21 al 24 ottobre. L’iniziativa, finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito del programma “Erasmus+ Azione 3: Sostegno alla riforma delle politiche. Dialogo strutturato con gli stakeholders europei in materia d’istruzione, formazione e gioventù”, è realizzata dal Comitato d’Intesa, partner del progetto, con la collaborazione del gruppo di progettazione del Centro studi e ricerca del Csv di Belluno, della Consulta giovani “Diciamolanostra” di Feltre, Pedavena e Seren del Grappa e con il supporto della banca di credito cooperativo delle Prealpi, filiale di Feltre, e di Lattebusche. Il meeting vedrà la presenza di varie delegazioni di giovani appartenenti a diverse nazioni europee: Italia (con una delegazione di 8 giovani tra i 18 e 29 anni provenienti dalla provincia di Belluno), Francia, Spagna, Polonia, Germania, Svezia e Lituania.

Il progetto ha previsto una fase preparatoria, propedeutica al seminario, di confronto e di discussione sulle sfide e le opportunità dell’essere giovani oggi. La riflessione si è orientata attorno a cinque filoni principali: occupazione, formazione, democrazia e cittadinanza attiva, diritti umani e sviluppo sostenibile. A partire dalle singole criticità i ragazzi hanno individuato opportunità e proposte, delineando azioni concrete. Le proposte individuate a scala locale verranno poi ridiscusse la prossima settimana. Il seminario, nato come un “esercizio di democrazia”, si strutturerà come un open space technology, prevedendo l’organizzazione di workshop tematici. Nel corso dei workshop i giovani europei avranno l’opportunità di scambiare e condividere opinioni, informazioni, punti di vista e buone prassi, andando a formulare alcune proposte politiche, che saranno presentate ai policy makers in occasione del dibattito conclusivo.

In occasione dell’iniziativa, in rappresentanza della delegazione bellunese e delle istituzioni italiane, sarà presente anche l’europarlamentare della circoscrizione nord-orientale Elly Schlein che per prima ha accettato l’invito del Comitato d’Intesa. I giovani bellunesi si stanno incontrando periodicamente da settembre allo Spazio giovani di Feltre per prepararsi all’appuntamento. Gli organizzatori ringraziano «la Banca di credito cooperativo e Lattebusche per aver creduto nel progetto».

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.