Saturday, 23 September 2017 - 02:07

Nuovo centro commerciale a Bribano * intervento del Movimento 5 Stelle Sedico

Ott 20th, 2014 | By | Category: Cronaca/Politica, Riflettore

5-stelle-beppe-grillo-130x130Apprendiamo dalla stampa che l’amministrazione comunale di Sedico ha dato il via libera alla nascita di un nuovo complesso commerciale e residenziale a Bribano, affacciato sulla rotatoria. La giunta ha approvato il progetto “Commerciale Bribano” (presentato nel giugno 2013 e portato avanti con alcuni soci dal patron dei supermercati Kanguro, Giampaolo Buzzati ) che prevede la creazione del complesso su un terreno, attualmente in gran parte a prato, compreso tra via Feltre e via Cal de Messa.

Tale progetto risalirebbe addirittura all’amministrazione De Cian con la variante 22, e fu ratificato con l’amministrazione Piccoli nel luglio 2004 . La variante 22 rendeva commerciale residenziale l’area e i proprietari hanno presentato il Pua (Piano urbanistico di attuazione) durante la reggenza di Maraga. Dopo aver apportato alcune modifiche, dove possibile, in sede di commissione, la giunta ha adottato il Pua. Infine, trascorso il tempo per le osservazioni, dopo pubblicazione all’Albo, l’amministrazione Deon ha approvato in via definitiva.

Siamo arrivati tardi, ed è colpa nostra. E’ sempre colpa dei cittadini male informati, ma è proprio questa la volontà della politica: non informare o disinformare, nascondendosi nel labirinto burocratico e amministrativo che si è creata ad hoc.

Il progetto è stato pubblicato all’Albo, e così l’amministrazione si è lavata la coscienza; Maraga dice di aver dato risalto alla questione sulla stampa a marzo. La verità è che non c’è stata l’intenzione di divulgare il messaggio, perché evidentemente non era argomento di cui si voleva parlare con i cittadini. Articoli su articoli riguardo alla Tasi e su questo progetto quasi nulla, a parte qualche commento positivo dell’allora sindaco Maraga. Pertanto la questione non è mai stata sollevata da alcuno, e ora arriva la doccia fredda.

Ci sono state le elezioni amministrative, e tutti i programmi delle liste in corsa (in particolare proprio quello della lista vincitrice “Progetto di Sedico”) indicavano la volontà e la necessità di cambiare rotta, di puntare alla valorizzazione del territorio (sostenendo lo “stop alla cementificazione”, fra le altre cose), del centro di Sedico, delle frazioni, delle attività esistenti, nell’intento di rendere Sedico appetibile per un turismo sostenibile. Le varie liste hanno incontrato i cittadini, hanno presentato le loro proposte nel nome della “trasparenza” e della “partecipazione”. “Progetto per Sedico” aveva espresso la volontà di potenziare la comunicazione via web, di organizzare incontri periodici con la popolazione nel territorio, di coinvolgere i concittadini nel proprio lavoro. Erano solo promesse da campagna elettorale?

I commercianti infine sono stati rassicurati negli incontri pre-elettorali, ma tutti si sono dimenticati di accennare a un progetto di grande impatto quale il “Commerciale Bribano”.

E’ questa la “trasparenza”? Si è lavorato cercando la “partecipazione” dei cittadini?

Questo progetto, pur essendo di un privato, interessa direttamente tutta la comunità, e se è vero che il Comune deve tutelare il bene di tutti, non può salvaguardare solo gli interessi di qualcuno. Onestamente, Sedico ha bisogno di una nuova area commerciale/residenziale, mentre assistiamo a un progressivo calo dei consumi e non si riescono a vendere nemmeno gli appartamenti già costruiti? In quale direzione vuole andare veramente l’amministrazione?
Se il Comune è chiamato a ratificare o meno dei progetti, significa che è chiamato a prendere una decisione, e non è costretto ad approvarli, altrimenti si potrebbe direttamente saltare il passaggio.

Da cittadini viene spontaneo chiedersi con quale logica abbiano operato l’amministrazione attuale e quelle precedenti riguardo a questo progetto, e con quale coraggio tutti coloro che ne erano a conoscenza abbiano portato avanti una campagna elettorale che prometteva tutt’altro.

Movimento 5 Stelle Sedico

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.