Tuesday, 21 November 2017 - 04:29

Longarone: è ripartito da venerdì il servizio di trasporto a chiamata

Ott 18th, 2014 | By | Category: Prima Pagina, Società, Istituzioni

comune longaroneDa venerdì 17 ottobre, il nuovo Comune di Longarone ha attivato il servizio di “trasporto a chiamata”. Un‘esigenza maturata dalla sospensione nel 2012 del servizio di Trasporto Pubblico Locale sul territorio dei Comuni di Longarone, Castellavazzo ed Ospitale di Cadore. In virtù di tale scelta l’amministrazione dell’ex Comune di Castellavazzo aveva provveduto ad attivare un servizio di linea alternativo in grado di venire incontro alle richieste dei cittadini.

Considerato il successo riscosso da questa iniziativa, l’Amministrazione comunale del nuovo Comune di Longarone, istituito a seguito della fusione dei precedenti comuni di Longarone e Castellavazzo, ha ritenuto opportuno avviare in via sperimentale per un anno il ‘Servizio di trasporto a chiamata’ con decorrenza da domani del quale potranno usufruire tutti i residenti e/o domiciliati, al momento, nelle frazioni di Codissago, Dogna e Provagna.

“La scelta di attivare tale servizio di ‘trasporto a chiamata’ – afferma il vicesindaco Sonia Salvador con il consigliere delegato Marco Campus – intende completare l’offerta dei servizi di trasporto pubblico esistenti nel territorio, con una funzione sussidiaria e non sostitutiva di quelli attualmente esistenti. Siamo soddisfatti di esser riusciti in tempi ragionevoli ad estendere questo servizio tanto richiesto dai nostri cittadini”.

Il servizio verrà svolto dalla ditta SAB Servizio Autonoleggi Bellunesi di De Bon Ettore (cell. 333.3928171 e-mail: info@dolomititaxi.eu), scelto con procedura negoziata, e verrà garantito nella giornata del venerdì ad un prezzo, per singolo viaggio, pari ad € 1,70. I relativi ticket potranno essere acquistati presso gli uffici comunali.

“Il servizio di ‘trasporto a chiamata’ – conclude il vicesindaco – prevede percorsi determinati sulla base delle effettive richieste dell’utenza ed è fatto obbligo agli utenti di comunicare con la massima tempestività la prenotazione, che dovrà essere effettuata almeno 24 ore prima, nonché l’eventuale annullamento della stessa. Auspichiamo venga apprezzato l’impegno dell’amministrazione per un servizio che trovi buoni riscontri nella nostra comunità”.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.